Il 13 settembre dalle ore 10 alle 12, Tirana (Albania) presso la nuova sede dell’Associazione DHVGJ (sita in Rr. Andon Zako Cajupi, pall. 20/4), si terrà la cerimonia di inaugurazione del nuovo Centro di raccolta del sangue e di ricerca sulle malattie genetiche rare.

L'evento sarà esattamente ad una settimana di distanza della venuta di Papa Francesco in Albania e serve per segnalare la crescita della presenza cattolica in quel paese. Saranno trattati temi quali la lotta all'aborto, la lotta alle malattie genetiche la raccolta del sangue e la promozione della donazione gratuita e volontaria del sangue.

La Associazione Albert Schweitzer che si occupa di promuovere nei paesi in via di sviluppo (PVS) progetti sanitari ed in ultimo la Coop. Soc. MAGI Euregio che offre la diagnosi delle malattie genetiche rare si sono unite per la fondazione di un Centro di raccolta del sangue che offra gratuitamente anche un servizio di visite e controlli ai donatori di sangue, tale centro è stato donato e sarà gestito dalla associazione DHVGJ di Tirana.

MAGI cercherà di coinvolgere tutte le realtà cattoliche sanitarie con cui collabora in Italia per sviluppare con profitto delle attività presso la nuova sede albanese. Medici dell'Ordine di Malta, di Casa Sollievo della Sofferenza, del Gemelli ed del Bambino Gesù hanno già manifesto interesse a collaborare.

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni