USA - L’agenzia del farmaco statunitense, la FDA, ha emesso una raccomandazione contraria all’uso pediatrico del farmaco sildenafil nell’ipertensione arteriosa polmonare. L’Fda sconsiglia quindi l’uso del farmaco per pazienti di età compresa fra 1 e 17 anni. La decisione è stata presa in seguito a uno studio condotto su 234 pazienti pediatrici che ha dimostrato un sensibile aumento del rischio di mortalità dei piccoli pazienti trattare con le dosi massime del farmaco. Al contrario le dosi minime non hanno migliorato la situazione dei pazienti.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Circulation , ha immediatamente allertato l’Fda che ha emesso il proprio comunicato contenente la raccomandazione, che potete consultare a questo link.

Sildenafil, molecola assai più nota con il nome commerciale di Viagra, è stato approvato nel 2005, sia in Europa che negli USA, per il trattamento di pazienti adulti con ipertensione polmonare arteriosa di classe funzionale II e III, secondo la classificazione dell’OMS, per migliorare la capacità di esercizio per i pazienti adulti con ipertensione polmonare. La sua efficacia è stata dimostrata nell'ipertensione polmonare primaria e nell'ipertensione polmonare associata a malattia del tessuto connettivo. Lo scorso anno in Europa è stato approvato anche per le forme pediatriche.

Articoli correlati

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni