STRIVE Awards

Quest’anno sono due le categorie di premi: “Innovazione” e “Transizione all'età adulta”. Candidature aperte fino al prossimo 18 marzo

Roma – PTC Therapeutics Italia ha annunciato il lancio dell'ottava edizione del programma annuale STRIVE Awards per la distrofia muscolare di Duchenne (DMD). Attraverso questa iniziativa, PTC Therapeutics è da tempo impegnata a premiare le associazioni di pazienti che si impegnano a sviluppare iniziative volte ad affrontare i bisogni insoddisfatti della comunità Duchenne. Quest’anno, le associazioni interessate a partecipare agli STRIVE Awards potranno candidare i propri progetti in una delle due diverse categorie di concorso: “Innovazione” o “Transizione all'età adulta”.

"Siamo continuamente ispirati e motivati dalle associazioni di pazienti locali che, attraverso impegno continuo, dedizione e progetti innovativi, contribuiscono a sostenere la comunità italiana Duchenne", ha affermato Riccardo Ena, Country Manager di PTC Therapeutics Italia. "Siamo consapevoli del ruolo vitale che queste organizzazioni svolgono nell’aiutare le persone con distrofia muscolare di Duchenne, e le loro famiglie, a superare le tante sfide che quotidianamente si trovano ad affrontare, e non vediamo l'ora di conoscere le iniziative che queste associazioni sapranno mettere in campo grazie agli STRIVE Awards".

Fino a poco tempo fa, la maggior parte dei bambini con Duchenne non era in grado di sopravvivere oltre l'adolescenza, ma i progressi compiuti nel trattamento e nella gestione della patologia hanno aumentato l'aspettativa di vita dei pazienti e, oggi, molte di queste persone sono in grado di raggiungere tranquillamente i 30-40 anni d’età. Di conseguenza, c'è un crescente bisogno di sostegno psicosociale per la comunità Duchenne: il futuro delle persone che convivono con questa patologia si sta progressivamente ampliando e i progetti innovativi che forniscono supporto e incoraggiano l'indipendenza hanno un valore inestimabile.

Sin dal suo inizio, il programma STRIVE (Strategies to Realize Innovation, Vision, and Empowerment) ha sostenuto più di 35 iniziative dedicate ai pazienti, promosse da organizzazioni no-profit di 20 diversi Paesi. I precedenti vincitori dei premi STRIVE hanno sviluppato progetti per supportare la transizione dei pazienti dall'adolescenza all'età adulta, migliorato l'accesso alla diagnosi e al trattamento, fornito assistenza fisica e sociale alle persone con Duchenne e ai loro caregiver, creato opportunità di carriera per i pazienti adulti e aumentato la consapevolezza di questa malattia in ambito educativo, pubblico e sanitario.

Le iscrizioni per l’ottava edizione degli STRIVE Awards sono già aperte e il termine per l’invio delle candidature è il 18 marzo 2022. Le associazioni idonee possono presentare le proprie proposte attraverso un apposito modulo disponibile sul sito web di PTC Therapeutics, nella pagina dedicata all’iniziativa, dove è possibile reperire anche tutte le informazioni necessarie. I vincitori degli STRIVE Awards 2022 saranno annunciati a settembre.

Sportello legale OMaR

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

Speciale Vaccino Covid-19

7 Giorni Sanità

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Nico è così

"Nico è così" - Un romanzo che dà voce ai giovani con emofilia

Partner Scientifici

Media Partner



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni