Giovedì 8 dicembre, alle ore 20.45, al Teatro Camploy di Verona, A.N.I.Ma.S.S. Associazione Nazionale Italiana Malati di Sindrome di Sjőgren presenta “La malata invisibile“, spettacolo messo in scena dalle compagnie amatoriali veronesi GTV Niù e Ipazia, in collaborazione con Comune di Verona – Cultura e con i patrocini dell' ULSS20, dell' Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona e di Federfarma Verona.

La Sindrome di Sjőgren è una malattia rara, invalidante e degenerativa che colpisce le ghiandole salivari e lacrimali, spesso si associa alla sclerodermia e all'artrite rematoide comportando un rischio altissimo di sviluppare linfomi. Essendo una malattia ancora poco conosciuta, le persone che ne vengono colpite non sono tutelate nel loro diritto alla salute e per questo l'Associazione ha ritenuto importante sensibilizzare la cittadinanza proponendo uno spettacolo.

È la storia di Angelica Rossi, una insegnante di scuola media, solare, amante della vita e del suo lavoro, che all'improvviso si ammala di una malattia invisibile, la Sindrome di Sjogren, trovando indifferenza e incomprensione sia nella sua famiglia che nel posto di lavoro e vivendo situazioni grottesche e paradossali. Questa messa in scena ironica e comica nella sua drammaticità è stata già presentata con successo dall'autrice, nonché Presidente dell'Associazione Dott.ssa Lucia Marotta, nel 2007 e 2008 rispettivamente presso l'Auditorium della Gran Guardia e il Teatro Camploy a Verona. La versione attuale vede in scena circa una quindicina di persone delle compagnie GTV Niù e Ipazia, ha comportato un lavoro di adattamento drammaturgico di Andrea Pellizzari in collaborazione con William Bertozzo e uno studio corale ad opera di Nunzia Messina. La chiave interpretativa scelta è ironico-farsesca, ma che riesce ad offrire vari spunti di riflessione allo spettatore. Nel finale si alternano le letture di alcuni racconti tratti dal libro “Dietro la Sindrome di Sjőgren“ della Dott.ssa Lucia Marotta.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni