'Bambini farfalla': una definizione poetica, quasi sognante, che in realtà descrive la fragilità dei piccoli pazienti affetti da epidermolisi bollosa, una malattia rara e genetica della cute caratterizzata da una pelle estremamente delicata e soggetta alla ricorrente formazione di bolle e lesioni. Sabato 5 novembre avrà luogo a Milano, presso il Teatro Cinema Trieste, l'iniziativa di solidarietà 'Fai Volare le Farfalle', una serata di gala e intrattenimento che andrà a favore di DEBRA Italia Onlus, associazione italiana dedita al supporto delle persone colpite da questa patologia.

In molti Paesi, i pazienti più giovani con epidermolisi bollosa vengono descritti con il termine 'Bambini farfalla', vista la fragilità della loro pelle che è paragonabile alle ali di una farfalla. In tutto il mondo, la condizione colpisce 1 bambino su circa 17.000 nati, ovvero circa 500mila persone, a fronte di un dato italiano di circa 1.500 bambini e ragazzi sul territorio nazionale. I numeri di questa malattia, pur drammatici e spaventosi, non sono tuttavia sufficienti a far decollare la ricerca scientifica e a mobilitare in modo adeguato l’opinione pubblica.

Il Charity Show & Gala Dinner 'Fai Volare le Farfalle', che avrà inizio a partire dalle ore 20:00 del 5 novembre, presso uno dei più longevi e suggestivi cinema di Milano, proporrà cena e spettacolo dal vivo, con performance teatrali, musicali e DJ Set, a fronte di una donazione minima di 40 euro a persona. Il ricavo della serata andrà a favore di DEBRA Italia Onlus.

L’iniziativa nasce da un’idea di Enrico Fraschini e dell’architetto Mauro Panigo, direttore artistico e produttore dell’evento, che dice: “Ormai, da più di un anno, le farfalle sono entrate a far parte della nostra vita. Inattese, in momenti di difficoltà o di grande serenità, compaiono e ci svolazzano attorno, qualunque stagione sia. Un segno?”. Enrico Fraschini aggiunge: “Non abbiamo avuto dubbi e abbiamo deciso di dedicare parte del nostro tempo, uscendo da noi stessi, all’incontro con bambini e ragazzi che hanno una vita meno fortunata della nostra e che non possono fare tutte quelle cose che abbiamo fatto noi da piccoli”.

'Fai Volare le Farfalle' ha da subito incontrato l’entusiasmo e il sostegno di un nutrito gruppo di persone: amici ed esponenti del mondo della cultura, dell’arte e dello spettacolo, tutti fortemente motivati a creare – attraverso questa speciale serata di beneficenza – una cassa di risonanza unica. 'Fai Volare le Farfalle' vuol essere una voce originale, un gesto nuovo di matrice culturale oltre che umanitaria, per far volare la ricerca scientifica e il futuro di questi bambini, non soltanto molto sofferenti, ma spesso anche emarginati.

Per DEBRA Italia Onlus, testimonierà l’impegno dell’Associazione e parlerà dell'attuale stato della ricerca sulla malattia, la Presidentessa Cinzia Pilo. Ospite d’eccezione, in veste di ambasciatrice e testimonial di DEBRA Italia Onlus, la celebre soprano Silvia Colombini.

Tra gli altri ospiti che si esibiranno nel corso dell’evento c'è Francesco Leschiera & Teatro del Simposio (Attore e Regista), Cristina Fabbrini (Scrittrice), Franco Ferri (Attore e Doppiatore), Mauro Panigo (Cantante), Roberto Romano (Pianista), Daniele Stallone & Airin Party (Cantanti), The Butterfly Choir (Il Coro di 'Fai Volare le Farfalle'), Silvia Bortolotti e Luca Del Rio della band The Quincey (DJ Set) e i danzatori della SPID Dance Academy.

Per acquistare i biglietti e partecipare all'evento è sufficiente seguire le istruzioni alla pagina dedicata del sito di DEBRA Italia Onlus.

Per informazioni:
Segreteria DEBRA Italia Onlus
Tel: 331 6085065 (lunedì e venerdì: 9.30-13.30; martedì, mercoledì e giovedì: 10.00-14.00)
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR 2020 - Instant book

Premio OMaR 2020 - Instant book

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni