Distrofia Facio-Scapolo-Omerale, oggi la giornata nazionale

In Italia la giornata si celebra grazie all’impegno della famiglia Biviano e dell’associazione FSHD Italia APS

Ricorre oggi, 20 giugno 2023, la Giornata mondiale dedicata all’FSHD – Distrofia Facio-Scapolo-Omerale, una malattia muscolare rara genetica.
La patologia dipende da un particolare “errore” genetico a carico del cromosoma 4, che causa la manifestazione dei sintomi in età adulta: debolezza progressiva che interessa, in particolare, i muscoli della faccia, delle spalle, delle braccia e, in alcuni casi, degli arti inferiori.
Si tratta di una patologia rara,  progressiva e invalidante, attualmente senza una cura, che vede l’individuo perdere con l’età la propria autonomia motoria: oltre il 20% dei pazienti perde la capacità deambulatoria e può presentare compromissione dei muscoli respiratori, ma anche gli individui affetti da forme meno aggressive devono fronteggiare la progressiva riduzione dell’autonomia, il dolore, la fatica e l’isolamento sociale, incontrando difficoltà nell’adempiere alla loro attività lavorativa e nell’esercizio delle comuni attività della vita quotidiana. La FSHD è la seconda più frequente forma di miopatia genetica dell’età adulta (dopo la Distrofia Miotonica), ha una prevalenza di circa 6-7/100000 e si trasmette con modalità di tipo autosomico dominante. 

La giornata dedicata alla Distrofia Facio-Scapolo Omerale è stata istituita in Italia su esplicita richiesta della famiglia Biviano, dopo che Sandro e Marco, fratelli affetti dalla patologia, hanno vissuto per due anni in una tenda della protezione civile davanti a Montecitorio, per chiedere maggiori assistenza e cure. I Biviano vivono a Lipari, insieme alle sorelle Palmina ed Elena, anche loro affetti dalla malattia genetica ereditaria. Nella loro isola cure e assistenza scarseggiano da sempre, ma i Biviano hanno manifestato per i diritti di tutti i malati d'Italia.

LAssociazione FSHD Italia APS, che rappresenta oggi i pazienti italiani con Distrofia FSH e che fa parte dell’Alleanza Malattie Rare, ha organizzato per la giornata odierna un convegno di approfondimento che si svolgerà dalle 10,30 alle 17,00 presso il Policlinico Agostino Gemelli a Roma.  

La giornata prevede, oltre a un momento istituzionale, una sessione di aggiornamento scientifico condotta dal professor Enzo Ricci, responsabile della UOS Distrofie Muscolari della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli e referente scientifico dell’Associazione FSHD Italia APS, La seconda parte della giornata sarà dedicata alle prospettive, le attività e le esperienze dell’associazione FSHD Italia APS. La terza sessione verterà su "Riforme in atto relative alle leggi sulla disabilità e sulle malattie rare. Costruzione di percorsi integrati per la presa in carico e la continuità assistenziale per i pazienti con Distrofia Muscolare FSHD. Il modello Ospedale Gemelli e Centro Clinico Nemo". Il programma completo della giornata è disponibile qui.

Sono ormai quasi 10 anni che celebriamo la giornata nazionale dedicata alla Distrofia Facio Scapolo Omerale – ricorda Paola Binetti, già Senatrice e prima presidente dell’intergruppo parlamentare malattie rare – un evento che sta a cuore a tutti noi perché ricorda di richiamare l'attenzione non sono del mondo scientifico e del volontariato, ma di tutto il sistema sanitario nazionale sulle necessità dei pazienti, che affrontano con coraggio e determinazione le loro difficoltà, per godere di una vita il più normale possibile. Vorrei far arrivare i miei auguri prima di tutto ai pazienti, e poi a tutti coloro che si prendono cura di loro. Mi riferisco al grande lavoro dell’associazione, dei medici e al grandissimo lavoro delle famiglie. Con la speranza che questa giornata contribuisca a raccogliere quei contributi necessari a migliorare la qualità della vita dei pazienti, quantomeno nella loro quotidianità.”

Articoli correlati

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni