Giovedì 10 e venerdì 11 novembre si svolgerà a Cremona, presso Palazzo Trecchi (Via Trecchi, 20), il II Congresso Nazionale dell'Italian Association Rare Tumors (IART), associazione che, dal 2014, propone iniziative formative, quali corsi interattivi e attività scientifico-culturali, dedicate ai tumori rari solidi nell’adulto. Responsabile Scientifico del Congresso è Fernando Cirillo, del Polo Tumori Ormonali Rari dell'ASST di Cremona.

Ogni anno vengono diagnosticati in Italia oltre 70.000 tumori rari, che rappresentano il 20% circa di tutte le neoplasie. L’incidenza è considerevole, e ammonta a circa 6 casi su 100.000 abitanti per anno. Da tempo, il problema 'tumori rari' è diventato socialmente rilevante, sia in termini di terapia che di diagnosi, e va risolto con politiche e sensibilità diverse e con un approccio culturale mirato.

L’obiettivo di IART è quello di educare a capire cosa sono e come si gestiscono i tumori rari solidi nell’adulto. Un impegno importante in un settore delicato, perseguito nella convinzione che solo con la passione e la collaborazione di tutti si possono raggiungere traguardi importanti.

In questo contesto si inserisce il Congresso IART 2016, due giorni d'incontro in cui si succederanno relazioni affidate ad esperti che si occupano da anni, a diverso titolo, della gestione dei tumori rari. Particolare rilievo verrà dato ai tumori neuroendocrini (NET) gastro-entero-pancreatici, al sarcoma dei tessuti molli e alle patologie neoplastiche del canale anale e dei testicoli.

Il congresso è a numero chiuso, si rivolge esclusivamente a laureati in Medicina e Chirurgia ed è accreditato al Ministero per gli Specialisti nelle seguenti discipline: Anatomia patologica, Chirurgia generale, Endocrinologia, Medicina generale, Medicina interna, Medicina legale, Gastroenterologia, Radioterapia, Medicina nucleare, Oncologia, Radiologia, Scienze dell’alimentazione e Urologia.

E’ possibile registrarsi online sul sito www.iart.academy oppure inviando un apposito modulo alla Segreteria Organizzativa IART via fax o per posta. Di seguito è possibile consultare il programma dell'evento, completo di modulo d'iscrizione.

Per informazioni:
Monica Villa – Responsabile Segreteria Organizzativa e Congressuale
Tel: 0372 403504
Fax: 0372 403554
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni