Italian English French Spanish

La sclerosi multipla, grave patologia neurodegenerativa demielinizzante, potrebbe essere innescata da una tossina prodotta da un comune batterio di origine alimentare. Lo sostiene uno studio condotto da Jennifer Linden e colleghi presso il Weill Cornell Medical College di Washington, che e' stata presentata durante il 2014 ASM Biodefense and Emerging Diseases Research Meeting.
In particolare, si tratterebbe della tossina epsilon, prodotta da alcuni ceppi del Clostridium perfringens, un batterio che forma spore e che e' uno delle piu' diffuse cause di malattie di origine alimentari negli Stati Uniti.

"Abbiamo fornito prove che supportano l'ipotesi che la tossina epsilon causi la permeabilita' della barriera ematoencefalica e mostrato che questa tossina uccide le cellule del cervello che producono la mielina, gli oligodendrociti; si tratta delle stesse cellule che muoiono nelle lesioni causate dalla sclerosi multipla", ha spiegato Linden. Inoltre, i ricercatori hanno mostrato che la tossina epsilon colpisce altri tipi di cellule associati con le infiammazioni della sclerosi multipla. .

 



GUIDA alle ESENZIONI per le MALATTIE RARE

GUIDA alle esenzioni per malattie rare

Con l'entrata in vigore dei nuovi LEA (15 settembre 2017) è stato aggiornato l’elenco delle malattie rare esentabili.

OMaR (Osservatorio Malattie Rare), in collaborazione con Orphanet-Italia, ha realizzato una vera e propria Guida alle nuove esenzioni, con l'elenco ragionato dei nuovi codici, la lista completa di tutte le patologie esenti, le indicazioni su come ottenere l’esenzione e molto altro.

Clicca QUI per scaricare gratuitamente la Guida.

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Amedeo Cencelli, 59 - 00177 Roma | Piva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan





PC | Unknown | Unknown | ?

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni