Si attendeva la notizia per Natale invece pochi giorni fa è arrivata la pubblicazione in Gazzetta

Buone notizie per i pazienti francesi con fibrosi polmonare idiopatica da lieve a moderata: per loro è ora possibile accedere alla terapia con Pirfenidone, il farmaco orale prodotto da InterMune e l’unico attualmente approvato per rallentare questa rara malattia del polmone.

Che la Francia stesse andando velocemente verso la commercializzazione lo avevamo già anticipato (clicca qui), ma i tempi attesi per la pubblicazione in gazzetta, l’atto finale previsto dalla regolamentazione francese, erano più lunghi. Pochi giorni fa, invece, è arrivata la sorpresa della pubblicazione anticipo rispetto ai tempi.
Da ora in poi dunque il Pirfenidone potrà essere commercializzato regolarmente e i pazienti francesi potranno accedere senza difficoltà a questa terapia, cosa che al momento non è ancora possibile in Italia dove si attende ancora una decisione ufficiale di Aifa sul regime di prezzo per il farmaco.     


Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni