FIMARP (la federazione nazionale della associazioni dei pazienti affetti da fibrosi polmonare idiopatica) ha annunciato, attraverso un comunicato stampa, che si è svolta sabato 21 luglio 2018, a Vienna, l’Assemblea Generale di EU-IPFF che ha sancito, con voto unanime di tutti i soci presenti, l’ingresso di FIMARP Onlus in questa importante Federazione Europea che riunisce tutte le maggiori associazioni che si occupano di fibrosi polmonare idiopatica (IPF).

Si tratta per FIMARP di un altro importantissimo passo avanti nella crescita, che segue di poche settimane l’arrivo di tre nuove associazioni e i contatti avviati con altre quattro realtà italiane che entreranno entro la fine dell’anno, garantendo così una pressoché completa copertura del territorio nazionale.

Il sogno di Alessandro Giordani, storico presidente e anima di FIMARP, non è svanito con la sua scomparsa, prosegue con sempre maggior forza per unire in un’unica voce tutti i pazienti italiani di malattie rare polmonari e i loro famigliari che combattono contro queste troppo spesso invisibili e infauste patologie.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni