La società farmaceutica Alnylam ha recentemente annunciato che patisiran, il suo trattamento (ancora in via di sviluppo) basato sul meccanismo di RNA-interference, avrebbe mostrato i primi risultati nei pazienti affetti da Polineuropatia Amiloide Familiare.

Patisiran è un trattamento specifico per l’amiloidosi TTR-mediata (ATTR) in pazienti con Polineuropatia Amiloide Familiare, un difetto genetico raro che può portare ad accumulo di proteine che danneggiando nervi e i tessuti. La terapia in corso di sviluppo vede la collaborazione tra Alnylam e Sanofi.

Consulta il comunicato stampa completo.

Articoli correlati

 Sportello legale OMaR

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

Speciale Vaccino Covid-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Malattie rare - Guida alle nuove esenzioni

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni