Regno Unito - La società farmaceutica Janssen ha annunciato la collaborazione con il Cancer Research Technology (CRT) e l’Institute of Cancer Research del Regno Unito per lo sviluppo di nuovi trattamenti contro il mieloma multiplo. La collaborazione nasce con l’obiettivo di identificare nuove molecole e sviluppare potenziali farmaci in grado di bloccare una proteina chiave delle cellule di mieloma coinvolta nel processo di segnalazione cellulare denominato unfolded protein response (UPR).


L’UPR è una risposta di stress cellulare correlata al reticolo endoplasmatico. Viene attivata in seguito all’accumulo di proteine dispiegate o malpiegate nel lume del reticolo endoplasmatico. In questa situazione la risposta UPR ha due scopi: ripristinare la funzione normale della cellula attraverso l'interruzione della sintesi proteica e incrementare la produzione di chaperones molecolari coinvolti nel ripiegamento proteico; se questi obiettivi non vengono raggiunti entro un determinato lasso di tempo la risposta UPR induce la morte cellulare programmata (apoptosi). Anche se le cellule di mieloma producono un eccesso di proteine, esse hanno sviluppato un meccanismo per far fronte a questo stress che fa sopravvivere le cellule. L’obiettivo dei ricercatori è quello di sviluppare molecole in grado di indurre la morte delle cellule di mieloma.

In base all’accordo, 25 ricercatori dell’Institute of Cancer Research saranno impegnati nel progetto e Janssen avrà la responsabilità dei costi di ricerca e sviluppo delle eventuali molecole selezionate.  

 

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni