Buongiorno. Mi chiamo Sergio, ho 54 anni. All'età di 49 anni ho avuto un primo infarto per malattia coronarica trivasale e ho iniziato ad assumere statine, insieme ad ezetrol, doppio antiaggregante, ed altri farmaci che continuo ad assumere ancora perché, nonostante una attenta alimentazione e valori dei trigliceridi e colesterolo LDL sotto controllo, in questi 5 anni successivi mi sono stati impiantati 9 stent coronarici per continue lesioni e placche (ultimo novembre 2016). Il valore delle Lipoproteine(a) continua a salire (da 30 adesso è arrivato a 262), e il mio medico di base mi dice di fare ricerca per la patologia. Chiedo, cortesemente, se per la mia patologia il Vostro Centro può fare al mio caso e come fare per un eventuale appuntamento. Grazie fin d'ora per la risposta.

Sergio

RISPONDE la Prof.ssa Claudia Stefanutti, Centro Malattie Rare Neurometaboliche Regione Lazio - Tecniche Terapeutiche Extracorporee – Gravi Dislipidemie Genetiche, Dipartimento di Medicina Molecolare - Laboratorio per lo Studio, Diagnosi, Terapia delle Dislipidemie e Prevenzione della Aterosclerosi - Università di Roma "Sapienza" Policlinico Universitario "Umberto I" - Roma, Italia (EU)
Coordinator of the Multidisciplinary International Group for Hemapheresis Therapy and MEtabolic DIsturbances Contrast - MIGHTY MEDIC.

Gentile Signor Sergio, mi sembra che Lei abbia le idee molto chiare sulla causa della Sua patologia, la iperlp(a)lipoproteinemia, che al momento, si gioverebbe dell'unico trattamento efficace riconosciuto e cioè dell'aferesi lipoproteica: una procedura extracorporea che permette di rimuovere fisicamente la Lipoproteina(a) in questione.  Nel nostro centro di Roma trattiamo numerosi Pazienti affetti dalla sua stessa patologia, ma, purtroppo, al momento, abbiamo una lunga lista d'attesa. D'altra parte non conosciamo la Sua regione di origine e Lei potrebbe essere vicino ad un altro centro italiano che potrebbe fare al suo caso. Qualora fosse interessato la indirizzeremo al centro a Lei più vicino.

Dottoressa Claudia Morozzi e Professoressa Claudia Stefanutti
    
Per saperne di PIU' VAI ALLA SEZIONE IPERCOLESTEROLEMIA FAMILIARE

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Per l'invio del Modulo è necessario prendere visione dell'Informativa e delle Avvertenze di rischio.

I campi segnati con asterisco (*) sono obbligatori
captcha
Ricarica

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni