Nel mese di dicembre 2016 Parent Project onlus – l’associazione di genitori di bambini e ragazzi con la distrofia muscolare di Duchenne e Becker – compirà 20 anni: due decenni di attività durante i quali questa realtà è cresciuta moltissimo, arrivando a comprendere circa 700 famiglie e sviluppando attività e reti di relazioni sempre più variegate. Si calcola che oggi la comunità coinvolta da Parent Project comprenda circa 20.000 persone, tra famiglie, volontari, ricercatori, sostenitori.

Per celebrare questo importante ‘compleanno’ con la propria comunità, dando vita al contempo ad un momento di condivisione, di festa ma anche di sensibilizzazione rivolto all’esterno, Parent Project ha organizzato, per il 19 dicembre 2016, presso l’Auditorium del Massimo di Roma (Via Massimiliano Massimo, 1), una grande serata musicale, alle ore 20.30. L’ingresso è libero.

L’evento vedrà la partecipazione dell’Orchestra Giovanile di Roma, del ballerino Patrizio Bucci, nonché di altre personalità del mondo dello spettacolo che già in passato hanno dato il loro supporto alla mission dell’associazione, come Milena Miconi.

La serata sarà dedicata prevalentemente alla musica classica; i brani saranno intervallati da monologhi teatrali ed altri momenti speciali dedicati alla storia di Parent Project.
Si tratterà di un’occasione preziosa di visibilità e di informazione, per dare risalto all’importante lavoro svolto dall’associazione e alle sfide che l’intera comunità Duchenne abbraccerà nel prossimo futuro.
La distrofia muscolare di Duchenne colpisce 1 su 3.500 neonati maschi. È la forma più grave delle distrofie muscolari, si manifesta nella prima infanzia e causa una progressiva degenerazione dei muscoli, conducendo, nel corso dell’adolescenza, ad una condizione di disabilità sempre più severa. Al momento, non esiste una cura. I progetti di ricerca e il trattamento da parte di un’équipe multidisciplinare hanno permesso di migliorare le condizioni generali e raddoppiare l’aspettativa di vita dei ragazzi.

Per informazioni e prenotazioni:
Tel. 06/66182811
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Sportello legale OMaR

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Malattie rare - Guida alle nuove esenzioni

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni