Uno studio britannico pubblicato di recente sulla rivista The British Journal of Cancer ha evidenziato che il rischio di cancro al seno è quasi triplicato nelle donne che assumono una terapia ormonale sostitutiva combinata (HRT, in Italia conosciuta più comunemente come TOS). Tale rischio aumenterebbe ulteriormente nelle donne che fanno uso di questi ormoni da più di 15 anni.

Nonostante ciò, come espresso chiaramente dalla International Menopause Society in un comunicato stampa emesso ieri per la stampa specialistica inglese, questo studio va ridimensionato per la sua portata statistica e, soprattutto, bisogna distinguere le varie tipologie di TOS.

Leggi qui la notizia completa.

Articoli correlati

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni