USA - Regeneron Pharmaceuticals ha annunciato che Bayer HealthCare ha ricevuto l'autorizzazione alla commercializzazione europea di Eylea® (aflibercept), un farmaco indicato per il trattamento della menomazione visiva causata da neovascolarizzazione coroideale secondaria a miopia patologica (mCNV). In Europa, Eylea® è stato precedentemente approvato per la terapia di pazienti affetti da degenerazione maculare senile 'umida' (wAMD) o da problemi visivi associati ad edema maculare diabetico o ad edema maculare secondario ad occlusione venosa retinica.

La mCNV è una malattia della retina che colpisce gli individui che presentano una grave forma di miopia patologica associata a progressiva degenerazione oculare e a neovascolarizzazione della coroide.

Eylea (aflibercept) è un inibitore del 'fattore di crescita vascolare endoteliale' (VEGF) formulato per essere somministrato tramite iniezione intravitreale e progettato per bloccare la formazione e la crescita incontrollata di nuovi vasi sanguigni in corrispondenza dell'occhio. Eylea è sviluppato in collaborazione da Regeneron e Bayer, che detengono, rispettivamente, i diritti esclusivi di vendita del farmaco negli Stati Uniti e negli altri Paesi del mondo.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il comunicato stampa di Regeneron.

Articoli correlati

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni