Previsti 4 premi per un totale di 6000 euro, grazie al supporto di Bayer HealthCare

L’AICE (Associazione Italiana Centri Emofilia) per il secondo anno consecutivo grazie al supporto di Bayer HealthCare istituisce quattro premi destinati agli autori di nazionalità italiana dei quattro migliori contributi scientifici originali che saranno presentati al  Convegno “Emofilia – Si va in scena”, che si terrà a Cernobbio (CO)  nel prossimo mese di maggio.

Al bando possono partecipare tutti coloro che abbiano interesse attivo nella gestione dell’emofilia, di età non superiore ai 40 anni. Sono dunque ammessi diplomati in Medicina, Scienze Biologiche, Biotecnologie, Fisioterapia o Scienze Motorie, Psicologia.

I temi previsti sono due: “casi clinici complessi nella gestione dell’emofilia”  e “il monitoraggio e il supporto al paziente emofilico: metodi per migliorare l’aderenza al trattamento”.

I premi, per l’ammontare di euro 1500 ciascuno, saranno assegnati ai vincitori della selezione sulla base dell’insindacabile giudizio della Commissione aggiudicatrice, coordinata dalla Dr.ssa Angiola Rocino del Centro Emofilia, Ospedale San Giovanni Bosco di Napoli.

I contributi saranno valutati sulla base di innovazione, originalità, adeguatezza metodologica e contributo alla evoluzione delle conoscenze e alla gestione dell’emofilia.
L'esito della selezione verrà comunicato ai candidati alla selezione entro il 30 aprile 2013 e verrà pubblicato sul giornale “Blood Transfusion”, organo scientifico ufficiale dell’AICE, e al sito www.aiceonline.it.

La proclamazione del vincitori avverrà in occasione del prossimo Convegno AICE che si terrà a Padova nell’ottobre 2013.

Le domande di partecipazione alla selezione, sottoscritte dal primo autore del contributo scientifico, dovranno essere indirizzate al Presidente dell’AICE (Prof. Massimo Morfini) e pervenire alla sede della Segreteria dell’AICE entro e non oltre il 10 aprile 2013. La domanda di partecipazione potrà essere inviata anche per via elettronica al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..


Per ulteriori informazioni www.aiceonline.it.

 

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR - Sito ufficiale

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni