Una intera giornata in mountain bike per aiutare la ricerca e dare un futuro ai pazienti

Una grande passione per la mountain bike si trasforma in un evento di solidarietà dedicato a migliaia di bambini e ragazzi che lottano ogni giorno per sconfiggere la distrofia di Duchenne e Becker, una grave malattia genetica rara. Dal 14 al 16 settembre otto i campioni del Team “Parent Project Bikers”, 2012, parteciperanno alla 24h di Roma per sostenere l’associazione di genitori, Parent Project Onlus, che da anni lavora per garantire a tutti i pazienti, e alle loro famiglie, una vita di qualità e il diritto al futuro.

Il team, che correrà con i colori della onlus nella categoria “Fannulloni”, è composto da Fabio Angeletti (capitano), Fabio Massimo Carpita, Maurizio Brauzzi, Giorgio Baiocco, Valter Doro, Valter De Angelis, Roberto Caltarigi e Antonio Carosi.  La 24Ore di Roma, che si svolge dal 2006 sempre nel mese di settembre e vede la partecipazione di migliaia di persone, dura praticamente due giorni e consiste in una staffetta in mountain bike.
Si partecipa come cicloamatori “agonisti” (atleti tesserati) in squadre suddivise in categorie da 2, 4 ed 8 componenti, tandem, da solitari nell’apposita categoria “Unico”. Poi ci sono i cicloamatori “non agonisti“ della categoria "Fannulloni" (squadre composte da uomini, donne di 8 componenti - anche misti) e si percorre per 24 ore “non stop” un percorso di circa 7,5 km situato all’interno del Parco degli Acquedotti zona Tuscolana – Cinecittà (Roma).


Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Gli Equilibristi. Come i Rare Sibling vivono le malattie rare

Gli Equilibristi. Come i Rare Sibling vivono le malattie rare

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni