LONDRA (REGNO UNITO) – Il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha esaminato il farmaco Lartruvo nell'ambito del programma di valutazione accelerata dell'EMA, proponendone l'approvazione condizionata.

Questo medicinale è stato raccomandato per il trattamento di pazienti adulti affetti da sarcoma dei tessuti molli, che può presentarsi nei muscoli, nei vasi sanguigni, nel tessuto adiposo o in altri tessuti che sostengono, avvolgono e proteggono gli organi.

Secondo l'EMA Lartruvo deve essere utilizzato in combinazione con doxorubicina (un farmaco chemioterapico) nei pazienti con sarcoma dei tessuti molli avanzato, per i quali la chirurgia o la radioterapia risultino inidonee e che non siano stati precedentemente trattati con doxorubicina.

Tuttavia, il richiedente dovrà fornire i risultati di uno studio di fase III che metta a confronto quanto i pazienti trattati con doxorubicina e Lartruvo sopravvivano più a lungo rispetto a coloro trattati solo con la doxorubicina.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni