Iscriviti alla Newsletter

Ultimi Tweets

OssMalattieRare
OssMalattieRare La mancanza di una cura rende inutile lo screening prenatale per il #Citomegalovirus ? Uno studio sostiene di no. Ne abbiamo parlato con la prof.ssa Lazzarotto parte del gruppo di esperti internazionali che ha pubblicato la ricerca. bit.ly/3au1T1i
About 8 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare La Germania prima in Ue ad approvare la #terapiagenica per la #betatalassemia . Il trattamento offre ai pazienti la possibilità di diventare indipendenti dalle trasfusioni, una condizione che ci si aspetta sia mantenuta per tutta la vita. bit.ly/2RagyXR
About 10 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Grazie ad un lavoro di squadra tra specialisti del @bambinogesu e dell’Ospedale di Circolo di Varese, sono state scoperte due rarissime malattie genetiche in tre bambini italiani. bit.ly/2uUhTJG
3 days ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Arriva l’autorizzazione al commercio per il farmaco destinato al trattamento dell’ #osteoporosi . La terapia è in grado sia di aumentare la formazione ossea che di ridurre la perdita di massa ossea. bit.ly/35UW7m0
3 days ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Da @Telethonitalia 45 milioni per la ricerca. Un numeratore che sottolinea la grande partecipazione, generosità e fiducia degli italiani nei confronti della Fondazione che da 30 anni finanzia la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare. bit.ly/2QxXrGZ
13 days ago.
Ilaria Ciancaleoni Bartoli

Il “Premio per le donne... dalle donne”, categoria “Migliore idea”, va a Ilaria Ciancaleoni Bartoli per il suo Osservatorio Malattie Rare

Roma - Sabato 12 ottobre, alle 18.30, presso il Complesso Museale di San Francesco a Montefalco, in Umbria, si terrà la cerimonia di premiazione della IV edizione del Premio A.I.NET (Associazione Italiana Tumori Neuroendocrini “Vivere la Speranza – amici di Emanuele Cicio”). Per la sezione “Migliore idea”, il “Premio per le donne… dalle donne 2019” verrà assegnato al direttore dell’Osservatorio Malattie Rare (OMaR), Ilaria Ciancaleoni Bartoli.

Il direttore di OMaR si è aggiudicato l'importante riconoscimento “per aver fondato la testata giornalistica O.Ma.R., prima e unica agenzia giornalistica in Italia e in Europa dedicata alle malattie e i tumori rari. Scelta professionale che ha portato a una divulgazione scientificamente mirata delle tematiche inerenti alle malattie rare tra cui i tumori neuroendocrini (NET) e le Neoplasie endocrine multiple (MEN) di cui l’Associazione Italiana Tumori Neuroendocrini (A.I.NET) si occupa da circa un ventennio”.

L’obiettivo del Premio, giunto alla sua IV edizione, è quello di portare all’attenzione della collettività donne famose che si sono distinte nel loro campo. A.I.NET, fondata da Adele Santini Cicio, è un’associazione di volontariato quasi esclusivamente al femminile. Oltre a sostenere la ricerca in campo medico, volge il suo interesse all’operato delle donne che si sono distinte per l’alto valore scientifico, l’impegno sociale, l’arte, la bellezza, la professionalità e la cultura.

La cerimonia del premio, curato e ideato dalla vice presidente di A.I.NET, Angela Celesti, avrà il seguente programma: il "Premio alla carriera" sarà consegnato alla professoressa Sofia Corradi da Enrique Baron Crespo, già presidente del Parlamento europeo spagnolo; per la sezione “Professionalità in ambito sociale”, Federica Angeli sarà premiata dal magistrato Simonetta Matone; per la sezione medico–scientifica, il premio andrà alla professoressa Maria Chiara Zatelli e sarà consegnato dal coordinatore scientifico di A.I.NET, Piero Ferolla; il premio “Migliore idea” andrà a Ilaria Ciancaleoni Bartoli, premiata dalla dottoressa Mariapia Brizzi; il premio “Giornalismo televisivo” spetterà a Cinzia Fiorato, che sarà premiata da Osvaldo Bevilacqua; infine, il presidente della giuria Gianfranco Bartalotta, docente, direttore della rivista Teatro contemporaneo e cinema, premierà, per la sezione “Piccole donne”, le giovani attrici Ludovica Nasti ed Elisa del Genio



GUIDA alle ESENZIONI per le MALATTIE RARE (2019)

Malattie rare, GUIDA alle esenzioni

Con l'entrata in vigore dei nuovi LEA (15 settembre 2017) è stato aggiornato l’elenco delle malattie rare esenti.

OMaR (Osservatorio Malattie Rare), in collaborazione con Orphanet-Italia, ha realizzato una vera e propria Guida alle nuove esenzioni, ora aggiornata al 2019, con l'elenco ragionato dei nuovi codici, la lista completa di tutte le patologie esenti, le indicazioni su come ottenere l’esenzione e molto altro.

Clicca QUI per scaricare gratuitamente la Guida (aggiornata ad aprile 2019).

 

Multichannel Project Partner

logo fablab

La partnership OMaR/CGM fablab ha come obiettivo l'ideazione e realizzazione di progetti di comunicazione, rivolti a pazienti, medici e farmacisti, che uniscano la competenza scientifica specializzata di OMaR agli esclusivi canali digitali di CGM.

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Varese, 46 - 00185 Roma | P.iva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni