Italian English French Spanish

Celgene ha presentato nei giorni scorsi a Roma, presso l’Ara Pacis, l’iniziativa di sensibilizzazione sull’artrite psoriasica 'Light On Psoriatic Arthritis', con l’intento di fare luce sul futuro dei pazienti, cambiandone le prospettive di salute e di qualità di vita. Il progetto coinvolgerà la cittadinanza attraverso un social contest che permetterà di attivare proposte per la riqualificazione luminosa di luoghi pubblici o di pubblica utilità (piazze, monumenti, vie), fino alla scelta di una proposta che diventerà oggetto di un intervento di valorizzazione luminosa. Entro il 30 giugno 2017 gli utenti della rete potranno caricare immagini dei luoghi che vorrebbero veder riqualificati e votare quelle già proposte. Un board di esperti indipendenti sceglierà poi l’intervento di 'rivitalizzazione luminosa' più meritevole tra quelli risultati maggiormente votati.

"In questa area terapeutica i bisogni insoddisfatti dei pazienti sono ancora molti. Queste sono malattie croniche, evolutive, che per tale motivo necessitano di trattamenti prolungati - ha dichiarato a AdnKronos Salute Gianni de Crescenzo, amministratore delegato Celgene Italia - Ricerca e sviluppo devono avere la sensibilità di capire sempre di più i bisogni dei malati e dei loro parenti, ed impegnarsi quotidianamente al fine di prolungare e di migliorare la loro qualità di vita".

Tra le varie forme di artrite, la psoriasica è una delle più complesse. In Italia colpisce circa 250 mila persone, in egual misura uomini e donne, maggiormente nella fascia d’età tra i 20 e i 40 anni. L'informazione gioca un ruolo fondamentale nell’approccio alla patologia e le associazioni pazienti si fanno portavoce dei numerosi bisogni insoddisfatti che gravitano attorno al vissuto del paziente.

"E’ davvero importante che oggi il paziente abbia un ruolo sempre più attivo perché l’esperienza che vive deve servire al decisore politico per migliorare le decisioni a favore delle patologie reumatiche", ha affermato Antonella Celano di Apmar (Associazione Nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare Onlus), intervenuta alla presentazione del progetto assieme a Silvia Tonolo di Anmar (Associazione Nazionale Malati Reumatici Onlus), a Mara Maccarone di Adipso (Associazione per la Difesa degli Psoriasici) e a Filippo Buccella dell'Accademia dei Pazienti Onlus - Eupati Italia.

Il vincitore del contest sarà comunicato entro la fine del 2017 e il sito pubblico prescelto illuminato nel 2018.



Practice to Policy® Health Awards

 Practice to Policy Health Awards

Practice to Policy® Health Awards è un premio bandito da Intercept Pharmaceuticals con l'obiettivo di sovvenzionare proposte e idee innovative mirate al sostegno delle persone affette da colangite biliare primitiva (CPB), una rara malattia autoimmune del fegato.

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 30 giugno 2017. Clicca QUI per ulteriori informazioni sull'iniziativa e sulle modalità di partecipazione.

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Amedeo Cencelli, 59 - 00177 Roma | Piva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan





Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni