Italian English French Spanish

La Sardegna è la regione italiana con la più alta prevalenza di persone colpite da sclerosi multipla: sono 360 ogni 100mila abitanti contro una media italiana di 188 su 100mila. E’ la fotografia emersa al Poetto di Cagliari, durante l'ultima tappa della seconda edizione di Nordic Tales, il progetto nato per parlare - attraverso la disciplina sportiva del Nordic Walking - di questa patologia cronica, strutturato in 8 tappe che nel 2016 ha coinvolto circa 350 persone. L'iniziativa ha avuto il patrocinio del Comune di Cagliari, di AISM - Associazione Italiana Sclerosi Multipla e della Scuola Italiana di Nordic Walking, e il supporto non condizionato di Sanofi Genzyme.

"Si tratta – ha dichiarato all’Ansa Eleonora Cocco, professoressa associata di Neurologia dell'Università degli Studi di Cagliari - di una condizione dall'elevato impatto sociale e sanitario per la nostra isola. Ben vengano, quindi, iniziative come Nordic Tales, che, oltre a informare e sensibilizzare la collettività, rappresentano l'occasione per abbracciare un'attività fisica non affaticante e utile dal punto di vista riabilitativo".
A dare il suo contributo anche la Scuola Italiana Nordic Walking, con istruttori specificamente formati per seguire persone con sclerosi multipla, per insegnare loro la tecnica di utilizzo delle bacchette e guidare la camminata. "Dal 2015 – ha spiegato sempre all’Ansa Pino Dellasega, istruttore e presidente della Scuola Italiana di Nordic Walking - sosteniamo con entusiasmo il progetto Nordic Tales, insegnando e accompagnando nelle camminate persone con diversi livelli di disabilità si tratta di un'attività fisica adatta a tutti e completa, in quanto interessa fino al 90% della muscolatura".

Presenti tanti ragazzi della sezione di Cagliari di Aism che hanno coinvolto la cittadinanza nella suggestiva camminata.



Practice to Policy® Health Awards

 Practice to Policy Health Awards

Practice to Policy® Health Awards è un premio bandito da Intercept Pharmaceuticals con l'obiettivo di sovvenzionare proposte e idee innovative mirate al sostegno delle persone affette da colangite biliare primitiva (CPB), una rara malattia autoimmune del fegato.

Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 30 giugno 2017. Clicca QUI per ulteriori informazioni sull'iniziativa e sulle modalità di partecipazione.

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Amedeo Cencelli, 59 - 00177 Roma | Piva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan





Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni