Marcello Cattani

Marcello Cattani, General Manager della divisione malattie rare di Sanofi, è intervenuto a supporto del recente appello dei pazienti

Nei giorni scorsi, in piena emergenza Coronavirus, la Sen. Paola Binetti, Presidente dell’Intergruppo Parlamentare Malattie Rare, insieme a numerose associazioni italiane di malati rari, ha rivolto un appello alle istituzioni affinché i servizi di terapie domiciliari per patologie rare da tempo attivi in alcune regioni d’Italia siano estesi a tutto il territorio nazionale. “Non è accettabile - ha spiegato la senatrice - che in alcune regioni i malati rari possano fare le proprie terapie a casa e che in altre siano costretti a uscire di casa, recarsi in ospedale e stare in mezzo a persone che potrebbero essere contagiate e diventare loro stessi veicoli di contagio. Occorre allargare il più possibile l’Home Therapy”.

Sull’argomento è intervenuto anche Marcello Cattani, General Manager di Sanofi Genzyme, la divisione specialistica di Sanofi che da oltre 35 anni si occupa di malattie rare. “Da anni offriamo un servizio d’infusione domiciliare per le nostre terapie enzimatiche sostitutive per le malattie da accumulo lisosomiale”, ha spiegato Cattani. “È un servizio che offriamo a qualunque struttura ne faccia richiesta. Un servizio completamente gratuito per il paziente e per l’ospedale. Un supporto prezioso per chi vive con una malattia rara, che oggi si rivela essenziale in un momento di enorme emergenza per il nostro sistema sanitario nazionale. Il timore del contagio, l’invito a non pesare su un sistema già in grande difficoltà, la chiusura di un centro specializzato possono trasformarsi in un ostacolo insormontabile per un malato raro”.

“Per questo – ha sottolineato il General Manager Sanofi Genzyme – ribadiamo il nostro impegno concreto e sosteniamo a piena voce l’appello di molte associazioni di pazienti raccolto nelle ultime ore dalla senatrice Paola Binetti. Noi ci siamo e siamo pronti a mettere in campo tutte le risorse a nostra disposizione. Lo abbiamo fatto nelle scorse settimane in diverse regioni e diamo la nostra piena disponibilità per andare incontro a nuove esigenze che dovessero presentarsi”.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Gli Equilibristi. Come i Rare Sibling vivono le malattie rare

Gli Equilibristi. Come i Rare Sibling vivono le malattie rare

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni