Da un anno in Umbria è attivo il Centro diurno per giovani autistici “La Semente” di Spello, organizzata dall’Angsa (Associazione nazionale genitori soggetti autistici onlus) Umbria. Questa mattina l’assessore regionale alle Politiche agricole, Fernanda Cecchini, ha presto parte alla giornata celebrativa del primo anno di attività del centro. “È per me motivo di orgoglio – sottolinea l’assessore Cecchini – rappresentare la Regione nella giornata organizzata a un anno dall’apertura di questa struttura terapeutico-riabilitativa nata dalla sinergia che si è attivata tra l’Angsa e la stessa Regione, con il coinvolgimento di numerosi soggetti pubblici e privati, per rispondere alla necessità di presa in carico dei giovani autistici al termine del percorso riabilitativo svolto dai servizi sanitari territoriali dell’età evolutiva”.

Una “realtà modello – conclude l’assessore Cecchini – che la Regione è impegnata a sostenere affinché questa ‘semente’ continui a crescere e moltiplicarsi”.

 

Per informazioni http://www.angsaumbria.org/.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni