Sempre al tuo fianco

L’iniziativa è nata per spiegare a pazienti e caregiver come intervenire in maniera pratica nei casi di piccola emergenza

Mai come quest’anno, con il lockdown e le pratiche di distanziamento sociale necessarie per far fronte all’emergenza da COVID-19, tutti i settori professionali hanno imparato a riconoscere il valore dei webinar o dei video-tutorial, preziose occasioni di formazione a distanza su tematiche alquanto varie. Per questo, l’iniziativa “Sempre al tuo fianco, promossa dall’associazione La Gemma Rara e lanciata la scorsa primavera, si è dimostrata fin da subito preziosa per malati rari e persone con disabilità.

Infatti, con “Sempre al tuo fianco”, La Gemma Rara mette a disposizione dei pazienti e dei loro familiari una serie di video, realizzati dal personale medico e infermieristico dell’ASST dei Sette Laghi, riguardanti svariati argomenti relativi alla cura del malato. “Il progetto è nato proprio dall’esigenza di gestire a domicilio situazioni di piccola emergenza”, conferma Paola Granata, del Consiglio Direttivo dell’Associazione. “I filmati non vogliono sostituirsi al personale medico e non sono inerenti a quelle gravi e complesse situazioni per cui si renda necessario rivolgersi a centri di riferimento, ma riguardano soprattutto la corretta manutenzione dei dispositivi medici domiciliari o l’assunzione dei comportamenti più idonei ad assistere al meglio i pazienti”. I video-tutorial di “Sempre al tuo fianco” sono dunque realizzati a scopo didattico e in modo illustrativo, e destinati ai caregiver ma anche a tutti i malati in grado di autogestirsi.

Fin da subito l’iniziativa, realizzata in collaborazione con il Servizio DAMA (Disabled Advanced Medical Assistance) dell’Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi di Varese e i professionisti dell’ASST Sette Laghi, e con il contributo delle associazioni AGUAV, ANFFAS Varese, CTBO, Fondazione Il ponte del sorriso e Sulle Ali, ha riscosso grande successo, tanto che, nei giorni scorsi sono stati aggiunti nuovi filmati riguardanti la manutenzione della PEG e la pulizia della cannula tracheale in caso di tracheostomia.

L’epilessia è trattata in modo particolare con due filmati separati, uno per l’adulto e uno per il bambino”, aggiunge Granata. “Gli altri video, invece, non riguardano una particolare patologia ma aspetti comuni a numerose condizioni”. Ad esempio, c’è anche un filmato che spiega quando e perché sospettare una malattia genetica nella propria famiglia.

Con questo progetto si vogliono fornire indicazioni utili alle famiglie che si adoperano per rendere più sicura l’assistenza domiciliare a persone che sono affette da patologie rare o invalidanti, o che facciano uso di dispositivi medici ausiliari, confermando l’importante ruolo di associazioni come La Gemma Rara, di fatto costantemente ‘al fianco dei pazienti’.

Articoli correlati

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Partner Scientifici

Media Partner



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni