Il Centro di Riferimento per la fibrosi cistica del Policlicino Umberto I di Roma attualmente segue circa 500 pazienti. Si tratta di un centro ufficialmente incardinato all’interno del reparto pediatrico del Policlinico, nonostante il 60 % dei pazienti che lo frequenta abbia ampiamente superato i 19 anni. “ La fibrosi cistica è una patologia che per molti anni è rimasta legata all’età pediatrica – spiega Silvana Mattia Colombi, presidente della Lega Italiana Fibrosi Cistica Lazio Onlus – ma oggi grazie ai progressi terapeutici i pazienti sono adulti. Per questo chiediamo la creazione di un reparto dedicato alla fibrosi cistica per i pazienti adulti, in linea con gli attuali standard europei.

 


La richiesta della LIFC è stata ufficializzata ieri, durante la seduta del 28/10 della Commissione Politiche Sociali e Salute del Lazio. “Chiediamo che all’interno del policlinico Umberto I siano inseriti 10 posti letto per adulti – prosegue Colombi – un progetto che è già stato condiviso con la Direzione generale e la Direzione Sanitaria del policlinico. Si tratta di un esigenza reale, che non peserebbe di fatto sulla regione, la struttura ospitante sarebbe già stata individuata e i posti letto sono già compresi in quelli che fanno capo al policlinico.”

L’Associazione ha denunciato inoltre una mancata attenzione ad altri aspetti fondamentali della vita dei pazienti, quali il diritto alla terapia e all’assistenza domiciliare. “Insieme al Centro Regionale nel 2004 abbiamo dato vita a un programma di assistenza domiciliare che è stato finanziato dalla Regione Lazio solo fino al 2011. – spiega ancora Colombi – Grazie a questo progetto i pazienti potevano essere assistiti a casa, evitando i continui ricoveri ospedalieri, che oltretutto per la Regione rappresentano un costo. Per questo vorremmo un nuovo finanziamento al progetto, che potrebbe migliorare la qualità di vita dei pazienti, tagliando i costi dell'ospedalizzazione."

Articoli correlati

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni