Buongiorno, vi scrivo per sottoporvi il seguente quesito: sono affetta da policitemia vera. Ho chiesto al mio ematologo se il mio caso potesse ricadere in quanto previsto dal Decreto Cura Italia in relazione alla possibilità di assentarsi dal lavoro fino al 30 aprile. Egli ritiene di sì e mi ha rimandato al mio medico curante che dovrebbe emettere il certificato che attesti il tutto. Purtroppo, il mio medico curante, che comunque non ha letto accuratamente il Decreto, ritiene che io non possa usufruire delle misure previste. Grazie per l'attenzione che mi dedicherete.
Stefania

Risponde Roberta Venturi, avvocato e ricercatrice per Osservatorio Farmaci Orfani (OSSFOR)

Gentile,
provi a mettersi in contatto con il medico legale e del lavoro della sua ASL di residenza. Provi a sottoporre a loro la questione, indicando quanto detto dal suo ematologo.
Cordialmente.

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Per l'invio del Modulo è necessario prendere visione dell'Informativa e delle Avvertenze di rischio.

I campi segnati con asterisco (*) sono obbligatori
captcha
Ricarica

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni