Anna Meldolesi, nella VI edizione del Premio OMaR (svoltasi lo scorso 28 febbraio a Roma, presso l'Ara Pacis), si è aggiudicata il Premio Eugenio Aringhieri, per aver portato all’attenzione di un ampio pubblico il tema dell’editing genomico attraverso il suo Blog di successo CRISPeR MANIA e altre iniziative collegate, tra le quali il libro "E l’uomo creò l’uomo": per la giuria, la giornalista e scrittrice ha dimostrato una straordinaria capacità divulgativa e scorrevolezza nonostante la tematica complessa.

Raccontare la scienza e la ricerca nel suo divenire è qualcosa di particolare – spiega Meldolesi – perché richiede realismo, attenzione a non alimentare false aspettative ma anche la capacità di entusiasmarsi, perché ci sono conoscenze nuove che si schiudono davanti agli occhi, nonché nuove speranze che si accendono”.

“Queste nuove tecnologie di cui sto seguendo l’evoluzione – prosegue – hanno riscontrato notevole entusiasmo dentro ai laboratori ma anche fuori, perché consentono di fare cose nuove e rendono facili cose che prima erano difficili, perché ‘accende e spegne’ i geni, li ‘taglia’, li ‘riscrive’. Quindi stanno rendendo possibili una miriade di esperimenti, per indagare le basi molecolari dei processi fisiologici e patologici, ci si stanno spalancando moltissime conoscenze e si spera, nel futuro, che vengano applicate anche nel campo delle malattie rare e non solo”.

Ho respirato dal 2012 l’entusiasmo nei laboratori nei confronti del genome editing - racconta la giornalista - e ho pensato che quest’evoluzione meritasse di essere raccontata in un libro. Poi mi sono resa conto che un libro non bastava e ho continuato a seguire l’argomento con il mio blog, CRISPeR MANIA. ‘MANIA’ perché c’è l’entusiasmo ma anche l’autoironia di ragionare su questo confine un po’ scivoloso tra speranza e sensazionalismo, e racconto i protagonisti e le storie, gli aspetti tecnici e le speranze che si accendono in questo campo”.

Anna Meldolesi è anche membro del comitato scientifico di Osservatorio Terapie Avanzate, il progetto editoriale nato dall’esperienza e competenza di Osservatorio Malattie Rare ed edito da RareLab Srl, dedicato all’innovazione che sta rivoluzionando la medicina.

Clicca QUI per scaricare l'instant book dedicato alla VI edizione del Premio OMaR.

Sportello legale

L'esperto risponde

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR - Sito ufficiale

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni