L’Inps comunica che il termine di presentazione delle domande per accedere alle prestazioni di assistenza domiciliare è differito al 31 marzo 2015.
Inoltre, a causa delle difficoltà riscontrate dagli utenti per la presentazione della dichiarazione sostitutiva unica (DSU) mirata alla determinazione del valore ISEE, l’Inps specifica che da lunedì 23 febbraio 2015 è possibile presentare le domande anche senza aver precedentemente presentato la DSU.

Quest’ultima però andrà comunque presentata entro il 31 marzo 2015, poiché rimane un requisito imprescindibile per consentire l’erogazione delle prestazioni.
L’Inps ricorda infine che ai soggetti già beneficiari del programma HCP 2012, con determinazione assunta il 20 febbraio 2015, è stata autorizzata la prosecuzione tecnica del progetto fino al 31 marzo 2015, ma entro questa data dovranno presentare una nuova domanda.

Per maggiori informazioni clicca qui.

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni