Per i ‘Premi di studio in memoria del prof. Raffaello De Biasi’ termini aperti fino al 30 settembre


L’AICE (Associazione Italiana Centri Emofilia) con il supporto di Bayer HealthCare istituisce due “Premi di Studio in memoria del Prof. Raffaello de Biasi” destinati ai soci AICE di, nazionalità italiana, autori delle due migliori pubblicazioni su argomento relativo a emofilia e sindromi affini in rivista indicizzata che siano stati pubblicai nel periodo 2008-2010. I premi di studio I premi, per l’ammontare di euro 5000 (lorde ex regime fiscale) ciascuno, saranno assegnati ai vincitori della selezione e suddivisi tra i diversi autori della pubblicazione in misura di: euro 2000 al primo autore e euro 3000 ripartiti tra gli altri autori di nazionalità italiana (esclusi quelli eventualmente listati in Appendice).

Modalità di presentazione alla selezione
Le domande di partecipazione alla selezione, sottoscritte dal primo autore della pubblicazione,dovranno essere indirizzate al Presidente dell’AICE (Prof. P. M. Mannucci) e pervenire alla sede della Presidenza dell’AICE (Via Pace 9, 2012 Milano) entro e non oltre il 30 settembre 2011. La domanda di partecipazione potrà essere inviata anche per via elettronica al seguente indirizzo:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre il 30 settembre 2011.

Nella domanda l’aspirante dovrà indicare: Cognome, nome, data e luogo di nascita, residenza, cittadinanza e indirizzo al quale desidera siano inviate le comunicazioni relative alla selezione e dovrà allegare copia dell’articolo pubblicato per il quale intende concorrere alla
selezione.
Non saranno prese in considerazione domande incomplete, documenti che pervengano dopo il termine della presentazione o con modalità differenti da quelle sopra esposte. Conferimento dei premi di studio La selezione dei vincitori è affidata all’insindacabile giudizio di una commissione giudicatrice costituita da: Professor Pier Mannuccio Mannucci, presidente dell’ AICE; Professor Massimo
Morfini, vicepresidente dell’AICE
, Dottoressa Angiola Rocino, segretario dell’AICE; Dottoressa Patrizia Guarraci, in rappresentanza di Bayer HealthCare, con la sola funzione di Segretario della Commissione Esaminatrice.
La commissione valuterà i candidati sulla base dei criteri sotto riportati attribuendo, ciascun componente della commissione, un punteggio massimo di 12 punti, così suddivisi:
 Originalità del lavoro, fino a 3 punti
 Innovazione della ricerca, fino a 3 punti
 Adeguatezza metodologica, fino a 3 punti
 Contributo alla evoluzione delle conoscenze nel campo dell’emofilia e sindromi affini, fino a 3
punti
Oltre ai punti sopra riportati farà punteggio anche l’impact factor della rivista in cui il lavoro è stato pubblicato nell’anno di pubblicazione. I premi saranno assegnati agli autori delle pubblicazioni che avranno riportato il maggior punteggio.
L'esito della selezione verrà comunicato ai candidati alla selezione entro il 15 ottobre 2011 e verrà pubblicato sul giornale “Blood Transfusion”, organo scientifico ufficiale dell’AICE, e al sito www.aiceonline.it.

La premiazione
La proclamazione del vincitori avverrà in occasione del tredicesimo Convegno Triennale sui Problemi Clinici e Sociali dell’Emofilia che si terrà a Firenze dal 4 al 6 Novembre 2011.
Pubblicazione e informazioni
Il presente bando verrà inviato a tutti i soci AICE e ne sarà data informazione sul giornale “Blood Transfusion”, organo scientifico ufficiale dell’AICE, e al sito www.aiceonline.it.



Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni