Buongiorno, ho avuto alcuni anni fa la sindrome di Guillain-Barré che mi ha lasciato con un’invalidità riconosciuta del 50%. Chiedo se devo considerarmi una paziente "molto a rischio" in caso di contagio da COVID-19, vista la precedente reazione del mio sistema immunitario.
Grazie,

Barbara

RISPONDE DARIO COCITO Istituti Clinici Scientifici Maugeri di Torino

Gentile Signora, lei non corre alcun rischio di recidiva ed il suo rischio in caso di contagio è del tutto uguale a quello della popolazione. Cordiali saluti.

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Per l'invio del Modulo è necessario prendere visione dell'Informativa e delle Avvertenze di rischio.

I campi segnati con asterisco (*) sono obbligatori
captcha
Ricarica

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni