Iscriviti alla Newsletter

Ultimi Tweets

OssMalattieRare
OssMalattieRare Iniziato l’esame del disegno di legge a sostegno delle famiglie con bambini affetti da #malattierare . Il progetto è stato presentato dalla senatrice @paolabinetti da sempre paladina dei pazienti. bit.ly/30CZix6 pic.twitter.com/lx1t7dRh1x
About 6 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Dalla @RegioneMarcheIT un importante sostegno per le famiglie dei pazienti in età pediatrica affetti da una malattia rara: 1.000 euro al mese per i caregiver familiari. #MalattieRare bit.ly/2YKuTvb pic.twitter.com/Sc6r8pNeFL
About 7 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Il prof. @Ferdi_Squitieri , Responsabile U.R. e Cura #Huntington @cssmendel e Direttore Scientifico della @LirhOnlus spiega l’importanza di una terminologia appropriata per definire le forme ad esordio giovanile della Malattia di Huntington. bit.ly/2VVaMNH
About 8 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Un'associazione nata per tutti i giovani parenti di pazienti, con la speranza che nessuno viva più la solitudine che lo ha segnato a causa della malattia di #Huntington . Su @OggiScienza la storia di Marco, Presidente di #NoiHuntington . @LirhOnlus oggiscienza.it/2019/05/22/corea-huntington-testimonianza/
About 12 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Approvazione delle due formulazioni di tafamidis da parte della @US_FDA . Questo nuovo trattamento per la #Cardiomiopatia amiloide correlata alla transtiretina riduce la mortalità e la frequenza dei ricoveri ospedalieri. bit.ly/2WftUW3 pic.twitter.com/vfhmvKU5lW
1 day ago.

Nei giorni 13 e 14 luglio si è svolto a Roma Fiumicino  un importante workshop dal titolo: “Mappatura, opportunità e sfide per il trial clinico della SMA”

L’incontro, organizzato da  SMA Europe, con il sostanziale apporto dell’Associazione Famiglie SMA onlus , che da alcuni anni finanzia gli studi sulla storia naturale determinanti per la pianificazione dei trials, ha visto la partecipazione di 30 esperti tra ricercatori che lavorano su possibili terapie genetiche, clinici e associazioni di famiglie da tutto il mondo e il coinvolgimento delle industrie farmaceutiche (ISIS, Roche), in procinto di partire con studi clinici in pazienti affetti da SMA - Atrofia Muscolare Spinale. Il professor Eugenio Mercuri, Dirigente Medico responsabile di Struttura Complessa Neuropsichiatria Infantile del Policlinico Gemelli di Roma, referente per la ricerca di FamiglieSma, dichiara che il workshop ha prodotto risultati molto incoraggianti:
“Ricercatori ed industrie hanno presentato  i loro piani  per il prossimo futuro, concretizzando la possibilità che approcci terapeutici arrivino in fase clinica nei prossimi anni” e aggiunge “Il workshop ha  dato l’opportunità alle industrie di interagire con  i ricercatori e i clinici, per poter programmare al meglio i futuri studi clinici, cercando di ridurre  le difficoltà organizzative degli studi in partenza. In particolare è stato utile per dimostrare alle industrie americane che esistono anche in Europa le condizioni per poter partecipare ai loro studi. Questo vale soprattutto per gli studi, come quello dell’ISIS, che potrebbero partire nel 2013 e che hanno specificatamente richiesto una serie di condizioni  di standard clinici di cura, di registri, di misure di valutazione e di dati di storia naturale. Grazie agli studi appena conclusi di storia naturale e al lavoro svolto negli ultimi anni da TREAT NMD è stato semplice dimostrare che queste condizioni esistono e che è possibile porre le basi per una collaborazione europea.

Clinici e ricercatori hanno fornito uno schema ideale di studio clinico, con criteri di inclusione, strumenti di valutazione e standard di cura, che aiuteranno le industrie ad accelerare i tempi di sviluppo degli studi clinici.
Un importante contributo del workshop è stato quello di stimolare una maggiore coordinazione tra i clinici e  ricercatori europei ed americani  con proposte concrete su come migliorare gli strumenti di valutazione, soprattutto nelle forme SMA 1, in modo da essere pronti a possibili studi in questi bimbi”.


Il professor Mercuri ha concluso il suo commento al workshop sottolineando l’importanza di iscriversi al Registro dei Pazienti www.registronmd.it e ringraziando Paul Moore, rappresentante di Famiglie SMA per SMA Europe, per l’organizzazione perfetta  e per esser stato in grado di creare con il suo staff un’atmosfera scientifica e sociale capace di facilitare la collaborazione tra i partecipanti.

Per ulteriori informazioni potete consultare www.famigliesma.org.



GUIDA alle ESENZIONI per le MALATTIE RARE (2019)

Malattie rare, GUIDA alle esenzioni

Con l'entrata in vigore dei nuovi LEA (15 settembre 2017) è stato aggiornato l’elenco delle malattie rare esenti.

OMaR (Osservatorio Malattie Rare), in collaborazione con Orphanet-Italia, ha realizzato una vera e propria Guida alle nuove esenzioni, ora aggiornata al 2019, con l'elenco ragionato dei nuovi codici, la lista completa di tutte le patologie esenti, le indicazioni su come ottenere l’esenzione e molto altro.

Clicca QUI per scaricare gratuitamente la Guida (aggiornata ad aprile 2019).

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Varese, 46 - 00185 Roma | P.iva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni