Il trattamento in monoterapia con azatioprina / 6-mercaptopurina o con agenti anti TNFalfa è sicuro anche in gravidanza. Lo dimostra un'analisi condotta su 1.289 donne e 1.039 neonati, secondo la quale il trattamento con questi farmaci, non produrrebbe effetti negativi sullo sviluppo del bambino.

Leggi la notizia completa su Pharmastar

 Sportello legale OMaR

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

Speciale Vaccino Covid-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Malattie rare - Guida alle nuove esenzioni

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni