Iscriviti alla Newsletter

Ultimi Tweets

OssMalattieRare
OssMalattieRare Lavorare è un diritto per ogni donna e ogni uomo, anche per chi è malato. Workability e qualità della vita nelle #MalattieReumatologiche infiammatorie, lo Study Forum di @ANMAR in collaborazione con @ISHEOconsulting bit.ly/2Phwbu5 pic.twitter.com/KTeyngsGmv
About 2 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare «Mi era capitato di cadere ogni tanto, però ci avevo sempre riso sopra». L'intervista a Nunzia, protagonista di #lenostrestorie , il progetto di #CIDPItaliaONLUS . #NeuropatieDisimmuni youtu.be/eVfprRTIy9o
About 7 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Dispositivi sempre più sofisticati e monitoraggio a distanza: l’aritmologia italiana sta vivendo la sua 'rivoluzione 4.0' Obiettivo: curare #aritmie complesse in una popolazione che invecchia. Se ne è parlato al Congresso Nazionale di @AIACaritmologia bit.ly/2vcwQ6V
1 day ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Un caso clinico difficile da interpretare quello di una donna di 57 anni affetta da #iperossaluria primitiva. L’avviso degli esperti: se si sospetta la patologia, è opportuno condurre i test genetici anche se i livelli di ossalato sono normali. bit.ly/2UOF5W8 pic.twitter.com/Fw74KKtj08
1 day ago.

Raptor Pharmaceutical Corp., società biofarmaceutica impegnata nello sviluppo e nella commercializzazione di farmaci per il trattamento di malattie rare, ha annunciato che l' European Commitee for Medicinal Products for Human Use (CHMP) ha rilasciato parere positivo all'immissione in commercio di Procysbi (capsule gastroresistenti da 25mg e 75mg), cisteamina per il trattamento della Cistinosi Nefropatica.


La Cistinosi nefropatica costituisce il 95 % dei casi di Cistinosi, una rara malattia da accumulo lisosomiale pericolosa per la vita in quanto si verifica un accumulo tossico di cistina in tutte le cellule, tessuti e organi del corpo. Tale patologia è di solito diagnosticata durante l'infanzia e richiede una terapia per tutta la durata della vita. Se non curata, la malattia è  fatale.

La strategia di trattamento primario per la Cistinosi Nefropatica è basata sull'esaurimento della cistina ma anche brevi interruzioni della terapia quotidiana possono permettere l'accumulo tossico di questa molecola, esponendo i tessuti a danneggiamento progressivo.

Procysbi rappresenta una nuova possibilità in ambito terapeutico ed è stato  progettato per bypassare lo stomaco e possiede un'emivita prolungata in modo che i pazienti sperimentino livelli di farmaco costanti nelle 12 ore dall'assunzione.

Il parere positivo del CHMP deve essere ratificato dalla Commissione Europea (CE) al fine di concedere l'autorizzazione all'immissione in commercio di tale principio attivo, che coprirebbe tutti i 27 paesi membri dell'Unione Europea tra cui l'Islanda e la Norvegia. Si attende, dunque, una decisione della Commissione europea entro pochi mesi dalla raccomandazione del CHMP.

"Il parere positivo del CHMP rappresenta un passo avanti importante verso l'anticipata approvazione di Procysbi da parte dell'UE", ha detto Christopher M. Starr, Chief Executive Officer di Raptor. "Anche se questa raccomandazione è una tappa importante per la Raptor, è anche una buona notizia per i pazienti europei affetti da Cistinosi Nefropatica."

Procysbi è già stato approvato negli Stati Uniti ma, se sarà ottenuta l'approvazione della Commissione Europea, le indicazioni, le controindicazioni, le avvertenze e le precauzioni adottate in Europa potranno essere diverse da quelle degli Stati Uniti.

 



GUIDA alle ESENZIONI per le MALATTIE RARE (2019)

Malattie rare, GUIDA alle esenzioni

Con l'entrata in vigore dei nuovi LEA (15 settembre 2017) è stato aggiornato l’elenco delle malattie rare esenti.

OMaR (Osservatorio Malattie Rare), in collaborazione con Orphanet-Italia, ha realizzato una vera e propria Guida alle nuove esenzioni, ora aggiornata al 2019, con l'elenco ragionato dei nuovi codici, la lista completa di tutte le patologie esenti, le indicazioni su come ottenere l’esenzione e molto altro.

Clicca QUI per scaricare gratuitamente la Guida (aggiornata ad aprile 2019).

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Varese, 46 - 00185 Roma | P.iva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni