Miastenia, una malattia che non si vede. Il libro di OMaR

La pubblicazione “Miastenia, una malattia che non si vede.” è parte integrante del Progetto “Alleanza per la miastenia gravis” realizzato dall’Osservatorio Malattie Rare OMaR grazie al contributo non condizionato di UCB Pharma. Obiettivo della pubblicazione è far emergere quali sono i bisogni non soddisfatti (unmet needs) delle persone con miastenia gravis, attraverso la narrazione delle principali associazioni di pazienti italiane e da alcuni dei maggiori specialisti italiani che si dedicano alla patologia. Il libro raccoglie dunque la pluralità dei punti di vista, ma è anche un laboratorio di scrittura partecipativa, attraverso il quale il Board di Esperti (pazienti e clinici) ha affrontato le criticità legate alla qualità della presa in carico, dei trattamenti terapeutici, del PDTA e della necessità di un registro pazienti nazionale. Per poi individuare, dove possibile, le proposte di soluzione che si potrebbero mettere in atto in ambito clinico e socio-sanitario.

Tra le diverse tematiche affrontate nel libro segnaliamo inoltre le difficoltà dei pazienti nell'ottenimento dei diritti esigibili, l'impatto psicologico della patologia e le difficoltà legate alla sfera relazionale e occupazionale.

Scarica qui il libro "Miastenia, una malattia che non si vede", Editore Rarelab, novembre 2021.

Articoli correlati

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni