Giovanna Usvardi e Davide Grignani - Oscar di bilancio Chiesi

L’azienda è stata premiata a Milano per il proprio Report di Sostenibilità 2022

Parma – Chiesi, gruppo biofarmaceutico internazionale orientato alla ricerca, si è aggiudicato il 59° Oscar di Bilancio per la categoria Società Benefit, promosso da FERPI (Federazione Relazioni Pubbliche Italiana), Borsa Italiana e Università Bocconi. La cerimonia di premiazione, dal titolo “Valore Condiviso - Il futuro della rendicontazione si scrive oggi”, si è svolta presso Palazzo Mezzanotte a Milano, sede di Borsa Italiana.

La Giuria, presieduta dal Rettore dell’Università Bocconi, Francesco Billari, e composta dai Presidenti delle organizzazioni promotrici e delle 14 Associazioni partner, esaminati i report delle aziende e delle organizzazioni finaliste, ha dichiarato i vincitori per ciascuna delle 14 categorie.

Il Report di Sostenibilità 2022 di Chiesi è stato premiato perché rappresenta un “Documento completo e ben integrato negli ambiti di maggiore rilevanza con una rappresentazione chiara ed una distribuzione efficace tra le parti narrative e descrittive e quelle metodologiche. Presenta un processo di pianificazione e controllo delle azioni di beneficio comune con un solido impianto di misurazione quantitativa”.

“La sostenibilità è alla base della strategia di Chiesi, che si concretizza nell’impegno delle circa 7000 persone che, nei 31 Paesi in cui l’azienda è presente, si occupano di creare valore condiviso per i pazienti, le comunità, l’ambiente e per tutti coloro che compongono oggi il Gruppo. Un riconoscimento, l’Oscar di Bilancio, che ci rende orgogliosi e ci invita a continuare con decisione nel nostro percorso di rendicontazione trasparente e di misurazione costante per un miglioramento continuo che riesca davvero ad avere un impatto positivo”, ha commentato Giovanna Usvardi, Head of Global Communication & External Relations del Gruppo Chiesi.

Nato nel 1954 con lo scopo di contribuire allo sviluppo di una comunicazione finanziaria coerente e alla diffusione della cultura della trasparenza, l’Oscar di Bilancio si è dotato negli anni di nuove Categorie che si occupano del valore intangibile e del valore per il territorio e la società. Negli anni il rpemio ha aggiunto sempre più elementi della società civile, come le imprese sociali e le associazioni non profit, le società che sono obbligate dal D.lgs. n. 254/2016 alla Dichiarazione non finanziaria, fino all’Integrated Reporting, ecc.

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni