Professor Maurizio Botta

Ricercatore appassionato, è venuto a mancare dopo aver lottato contro un grave malore

E’ morto nei giorni scorsi il prof. Maurizio Botta, Ordinario di Chimica Farmaceutica presso il Dipartimento di Biotecnologie, chimica e farmacia dell’Università di Siena, in passato Preside dello stesso Ateneo e, fin dal 2010, membro del Comitato Scientifico dell'Osservatorio Malattie Rare (OMaR).

Ricordiamo il prof. Botta come un serio professionista e un uomo profondamente appassionato alla ricerca medico-scientifica, sempre presente e disponibile nel rispondere alle richieste di chiarimenti e consigli da parte della nostra redazione.

La testata Osservatorio Malattie Rare e l’editore Rarelab si uniscono al cordoglio per la scomparsa dell'esimio professore.

Articoli correlati

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni