Si tratta della terapia  ReN003 proposta da ReNeuron

Il gruppo ReNeuron all’avanguardia nel campo della ricerca sulle cellule staminali, ha ottenuto la designazione di farmaco orfano in Europa e Stati Uniti, per la propria terapia sperimentale basata sull’uso delle cellule staminali della retina e rivolta al trattamento della retinite pigmentosa.

Con il termine retinite pigmentosa si definisce un gruppo di patologie ereditarie dell’occhio, che colpiscono la retina e possono causare gravi danni alla vista, fino a condurre alla cecità.

Il gruppo ReNeuron ha realizzato una terapia denominata ReN003 che, da quanto stabilito sia dall’ Agenzia Europea per i Medicinali ( EMA) sia dalla Food and Drug Administration ( FDA),  avrebbe il potenziale per fornire vantaggi significativi nella cura dei pazienti affetti da retinite pigmentosa.
Sia EMA che FDA hanno riconosciuto alla terapia ReN003, lo status di farmaco orfano e grazie a questa designazione ReNeuron avrà diritto a diversi vantaggi durante il processo di regolamentazione per ReN003.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il comunicato stampa aziendale.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni