Federica Pellegrini è protagonista del calendario MASKS 2016 i cui proventi andranno interamente a sostegno dell’assistenza ai pazienti e ai loro familiari e delle attività di sensibilizzazione verso l’ipertensione arteriosa polmonare, una malattia della circolazione polmonare rara e ancora poco conosciuta, che colpisce 3 mila persone in Italia e per la quale è fondamentale avere una diagnosi il prima possibile. Metà del ricavato, infatti, andrà all’Aipi, l’Associazione ipertensione polmonare italiana costituita nel 2001 da un gruppo di pazienti affetti da Ipertensione Arteriosa Polmonare in cura presso il Centro di Diagnosi e Terapia dell’Ipertensione Arteriosa Polmonare del Policlinico S. Orsola di Bologna, con cui la Pellegrini collabora da un paio d’anni. L’altra metà andrà a Casa Nazareth di Spinea.

Il calendario è stampato in 1000 copie, 500 in versione a muro e le altrettante da tavolo, e gli scatti, fatti in luglio a Verona, sono di Gianluigi Di Napoli.
Per informazioni si può consultare il sito www.aipiitalia.it.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni