Nell’ambito del 38° Congresso Europeo sulla Fibrosi Cistica tenutosi a Bruxelles dal 10 al 13 giugno, è stato eletto tra i rappresentanti del comitato di coordinamento che gestirà il volontariato CF in Europa per i prossimi 4 anni, Angelo Guidi, delegato LIFC, Lega Italiana Fibrosi Cistica. La nuova Presidente di CF Europe, invece, è la Direttrice dell’Associazione Olandese, Sig.ra Jacquelien Noordoek, mentre il board dedicato al volontariato è composto da 7 membri provenienti da Olanda, Belgio, Germania, Polonia, Serbia, Turchia e Italia.

CF Europe è la Società Europea che riunisce tutte le organizzazioni no-profit operanti in fibrosi cistica. CF Europe rappresenta 40.000 pazienti e le loro famiglie e ad essa afferiscono 40 Nazioni con le loro relative organizzazioni nazionali.

A riconoscimento dell’operato italiano, la comunità scientifica ha conferito al dr. Carlo Castellani, Presidente SIFC, un prestigioso premio alla carriera di fronte a una significativa platea di circa 2000 operatori del settore.

Articoli correlati

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni