Vantobra di PARI Pharma, una nuova soluzione per nebulizzatore ad alta concentrazione di tobramicina per inalazione attraverso l'uso del nebulizzatore Tolero, ha ottenuto da parte della Commissione europea l'autorizzazione ad essere commercializzata nel nostro continente. Vantobra e Tolero sono stati sviluppati per la gestione dell'infezione polmonare cronica dovuta a Pseudomonas aeruginosa in pazienti a partire da 6 anni di età affetti da fibrosi cistica.

Vantobra rappresenta un importante passo in avanti, in quanto offre tempi di trattamento ridotti a 4 minuti con gli stessi effetti del trattamento TOBI, come concluso dal Committee for Medicinal Products for Human Use (CHMP). Il CHMP è giunto inoltre alla conclusione che Vantobra è clinicamente superiore al farmaco orfano TOBI Podhaler poiché di maggiore sicurezza in buona parte della popolazione target. Per la terapia di due volte al giorno di Vantobra, possono essere risparmiati più di 10 ore di tempo di inalazione al mese rispetto a TOBI. Vantobra può anche presentare una veloce e ben tollerata alternativa alla polvere secca di tobramicina per inalazione.

 

Articoli correlati

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni