Si è conclusa con successo la campagna di sensibilizzazione e la raccolta fondi ‘Basket for Fibrosi Cistica’, organizzata per il terzo anno da LIFC- Lega Italiana Fibrosi Cistica in collaborazione con la Serie A Beko e con il contributo di Beko Elettrodomestici. Quest’anno, inoltre, si è dimostrata particolarmente sensibile alla patologia anche la Lega Serie A Calcio, che ha aderito all’iniziativa ospitando sui campi da gioco i volontari LIFC, i quali, con impegno e passione, hanno sensibilizzato sportivi e tifosi.

L’iniziativa ha goduto di un’ampia visibilità sia sui principali media nazionali e locali che sui i social media, attraverso l’hashtag #unrespiroinpiù, ideato per avvicinare il più ampio numero di persone al tema della donazione di organi. Sono stati numerosi i passaggi TV e radio con invito alla donazione, gli articoli di approfondimento sulla patologia, le interviste ai rappresentanti LIFC, al testimonial Marco Bocci e al Coordinatore Scientifico del progetto Prof. Franco Valenza, e molti pazienti trapiantati hanno condiviso la loro storia.
L’impegno di tutti e la validità del progetto finanziato, vicino alla sensibilità del grande pubblico, hanno trovato un positivo riscontro nelle donazioni al numero solidale, di cui LIFC è in attesa di ricevere i dati definitivi.

Per maggiori informazioni sulle attività LIFC leggi qui.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Gli Equilibristi. Come i Rare Sibling vivono le malattie rare

Gli Equilibristi. Come i Rare Sibling vivono le malattie rare

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni