Le candidature possono essere invitate entro il 30 novembre. Tutte le informazioni su www.bayer-hemophilia-awards.com

Il Bayer Hemophilia Awards Program (BHAP), nato nel 2002, stanzia annualmente oltre 2,5 milioni di dollari a sostegno di ricercatori, medici ed altri professionisti del settore sanitario che operano nel campo dell’emofilia. Si tratta di un programma internazionale che sostiene la ricerca di base, la ricerca clinica e i programmi di formazione attraverso sovvenzioni erogate a ricercatori, borsisti e altri professionisti che lavorano nel settore.

 


Il programma mira a sostenere la ricerca per migliorare le opzioni di cura e trattamento per i pazienti emofilici di tutto il mondo. Il programma consente inoltre di migliorare le cure dei pazienti ed offre opportunità interessanti di apprendimento a personale sanitario come infermieri, fisioterapisti e psicologi.
Grazie al Programma sono innumerevoli i progetti avviati e condotti in tutto il mondo: dal 2002 ad  oggi il BHAP ha assegnato più di 220 borse di studio, di cui ben 26 in Italia, dimostrando l’impegno di Bayer Healthcare a innalzare il livello dello stato dell’arte per la terapia dell’emofilia.

Il programma prevede 4 categorie di partecipazione:

  • Special Project Award, specifico per progetti singoli o multicentrici di ricerca clinica o di base.
  • Early Career Investigator Award, a sostegno dei giovani ricercatori universitari.
  • Caregiver Awards, per promuovere il ruolo fondamentale svolto dagli assistenti domiciliari e dal personale sanitario che si occupa dell'assistenza dei pazienti emofilici.
  • Clinical Training Awards, per favorire lo sviluppo di competenze cliniche specifiche per intraprendere la carriera sanitaria nel campo dell'emofilia.

Un gruppo di noti professionisti del settore sovrintenderà al processo di selezione e valutazione delle lettere di intenti che vengono inviate ogni anno. Questo gruppo, meglio noto con il nome GRAC (Global Review and Grant Committee) , comprende i principali KOL provenienti da Australia, Canada, Germania, India, Italia, Giappone, Olanda, Svezia, UK e USA. Il GRAC valuterà le lettere di intenti e selezionerà quelle che passeranno alla fase successiva per la quale viene richiesta la descrizione dettagliata del progetto (Full proposal).

E’ ora possibile inviare la propria candidatura per partecipare all’edizione 2013-2014: la lettera di intenti, scritte in Inglese con la descrizione del progetto in non più di 500 parole, deve pervenire entro il 30 novembre 2013. Tutte le informazioni per la partecipazione sono disponibili all’indirizzo www.bayer-hemophilia-awards.com.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR - Sito ufficiale

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni