Un grandissimo sportivo, un esempio - dentro e fuori dal rettangolo di gioco - capace di attirare l'attenzione al di là della personale 'fede' calcistica: è Javier Zanetti, vera e propria bandiera dell’Inter, quinto testimonial ad essersi offerto per promuovere il premio “A fianco del coraggio” (#afiancodelcoraggio), un’iniziativa di Roche per far conoscere i problemi e le sfide affrontate tutti i giorni dalle persone colpite da emofilia.

A causa di un’alterazione di alcuni fattori di coagulazione del sangue, i pazienti affetti da emofilia – rigorosamente maschi, perché la patologia si trasmette in modalità recessiva attraverso il cromosoma X – sono soggetti a sanguinamenti spontanei e incontrollati, che minano le normali attività quotidiane.

Un grande aiuto, però, può venire dal racconto della propria vita e della propria esperienza con la patologia, in grado di esorcizzare i timori e infondere coraggio a chi si trova in una situazione simile: sono proprio questi i racconti protagonisti del concorso letterario “A fianco del coraggio”, giunto quest'anno alla sua terza edizione. Come ricorda Zanetti nel suo appello, “se sei il papà, il fratello, il nonno, il parente o un amico di un ragazzo che è colpito da emofilia”, puoi partecipare inviando il tuo racconto sul sito dedicato all'iniziativa. La scadenza per presentare il proprio contributo è il 31 gennaio 2019.

Tutti i racconti verranno sottoposti al giudizio di una giuria popolare che, attraverso una votazione tramite social network, selezionerà i 10 finalisti. Sarà quindi il turno di una giuria di esperti, composta da esponenti del mondo della comunicazione, dello spettacolo e della medicina, che tra i finalisti decreterà il racconto vincitore. La storia verrà poi trasformata in un video-spot da trasmettere nelle sale cinematografiche d'Italia.

Per ulteriori informazioni, visita il sito web di “A fianco del coraggio”.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR - Sito ufficiale

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni