Esercizi per pazienti con amiloidosi

Disponibili online dei video che permettono ai pazienti con neuropatie di eseguire esercizi fisici nella propria abitazione

In questi ultimi mesi, le disposizioni imposte dal Governo italiano allo scopo di arginare il più possibile la diffusione del nuovo Coronavirus, tra cui l’indicazione di non uscire dalla propria abitazione se non per motivi di assoluta necessità, hanno fortemente limitato la possibilità delle persone di dedicarsi alle più comuni attività di movimento e allenamento, attività che prevalentemente si svolgono all’aperto o in locali dedicati, come le palestre. Per questo motivo, la società farmaceutica Akcea Therapeutics ha lanciato l’iniziativa “Io Resto a Casa”, con una serie di video ideati per consentire ai pazienti con amiloidosi, o con altre forme di neuropatia, di svolgere dei salutari esercizi fisici quotidiani all’interno della propria abitazione. I filmati, pubblicati online, sono stati pensati e realizzati dalla dottoressa Valeria Prada, fisioterapista dell’ospedale San Martino di Genova.

“Il movimento è una componente essenziale per tutti, ma una nota di attenzione particolare va ai pazienti affetti da neuropatia, in cui diventa estremamente importante per mantenere il tono muscolare e l'equilibrio e contrastare la progressione della malattia”, spiega la dott.ssa Prada. “Purtroppo, in questo momento di emergenza, le passeggiate e gli spostamenti per raggiungere un fisioterapista potrebbero risultare difficili, per cui ho selezionato alcuni semplici esercizi, eseguibili al proprio domicilio, fruibili da tutti e di facile comprensione”.

La serie di video realizzati dalla dott.ssa Prada include esercizi pensati per tenere in allenamento le varie del corpo e comprende, in totale, 8 filmati disponibili online:
- Video 1: Istruzioni preliminari per svolgere correttamente gli esercizi.
- Video 2: La camminata.
- Video 3: Il ponte della terra.
- Video 4: Allenamento degli arti inferiori.
- Video 5: Allenamento degli arti superiori.
- Video 6: La caviglia e gli esercizi per l’equilibrio.
- Video 7: Esercizi a terra.
- Video 8: Lo stretching.

“Nella sfida che l’Italia sta affrontando, tra le più impegnative della storia recente, Akcea Therapeutics ha lanciato l’iniziativa “Io Resto a Casa”, con due principali obiettivi: ridurre i rischi di contagio COVID-19 legati agli spostamenti e garantire alle persone con amiloidosi hATTR, che in questi frangenti sono sottoposti a ulteriori difficoltà di gestione, un ulteriore supporto nel rispetto del distanziamento sociale”, sottolinea Massimo Boriero, Vice Presidente e General Manager Southern Europe, Akcea Therapeutics. “Riguardo quest’ultimo punto, abbiamo realizzato, in collaborazione con la dottoressa Valeria Prada, una serie di video pensata appositamente per le persone con hATTR e altri tipi di neuropatie, per permettere loro uno stile di vita sano e attivo, anche durante questo periodo critico causato dalla pandemia”.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni