Secondo un articolo pubblicato su The Journal of Clinical Endocrinology and Metabolism un gruppo selezionato di esperti facenti parte della sottocommissione per le linee guida della Endocrine Society in collaborazione con la Società Europea di Endocrinologia ha sviluppato delle linee guida sull'acromegalia, utilizzando un approccio basato sull'evidenza. Queste linee guida  affrontano importanti temi clinici riguardanti la valutazione e la gestione di acromegalia, compresa la valutazione biochimica del caso, un algoritmo terapeutico, compreso l'uso di monoterapia  o terapia di combinazione e la gestione durante la gravidanza.


Articoli correlati

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni