Iscriviti alla Newsletter

Ultimi Tweets

OssMalattieRare
OssMalattieRare Per evitare che alcune forme di #lipodistrofia siano confuse con l’obesità, è importante che i medici sappiano riconoscere questa malattia. Guarda l'intervista al prof. Luca Busetto, del Dipartimento di Medicina dell’ @UniPadova youtu.be/zpq0vcYDutA
About 14 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare #ScreeningNeonatale per la SMA: la sua importanza per la comunità dei pazienti Guarda l'intervista a @daniela_lauro presidente di @FamiglieSMA #GiochiamodiAnticipo Il VIDEO bit.ly/2KBkUnb pic.twitter.com/NO8kovwhCr
About 16 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Nasce lo “Spazio Hopen”, un punto di riferimento per le famiglie che combattono ogni giorno contro una malattia genetica rara e sconosciuta. #FondazioneHopen bit.ly/2KAS46F
About 18 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare Scarsa conoscenza da parte degli stessi medici, ritardo diagnostico e costi sociali enormi a carico dei pazienti. Riuniti a Messina i massimi esperti delle #Malattierare endocrino-metaboliche. bit.ly/35ik6vg
About 21 hours ago.
OssMalattieRare
OssMalattieRare “Sono pochi i fondi per la ricerca sulle #malattierare , occorre una strategia condivisa.” Il messaggio lanciato da @francescapasi DG @Telethonitalia in occasione di una recente audizione alla Camera. bit.ly/2Kxd2Dr
1 day ago.

Animazioni per spiegare i meccanismi di accumulo di LDL, aterosclerosi e rischio cardiovascolare


L’Ipercolesterolemia Familiare è una malattia rara di origine genetica che causa una elevata presenza nel sangue di colesterolo LDL. La causa può risiedere in oltre 1000 mutazioni genetiche su tre differenti geni. L’accumulo di LDL nel sangue può verificarsi fin dalla giovane età ed espone i pazienti al rischio di aterosclerosi e al rischio cardiovascolare precoce. Genzyme Corporate ha pubblicato su You Tube tre video a fini educazionali che spiegano, in lingua italiana, semplice ma scientificamente corretta, e con l'aiuto di animazioni, come funzionano i meccanisimi della malattia, dell'aterosclerosi e dell'aumento del rischio cardiovascolare.


Vedi il video che spiega le basi della malattia

{youtube}tE8btC1zTDQ{/youtube}


 

L'aterosclerosi si instaura a seguito del deposito, a livello delle pareti arteriose, del colesterolo contenuto nelle lipoproteine plasmatiche VLDL, LDL e Lp(a). In ognuna di queste particelle aterogeniche è presente un nucleo formato da una grande proteina, chiamata apolipoproteina B100, detta anche Apo B. Questo video descrive il ruolo dell'ApoB nella formazione delle lipoproteine aterogeniche e spiega perché la concentrazione di ApoB sia ritenuta un importante predittore del rischio cardiovascolare, sia nella popolazione generale che nei soggetti con ipercolesterolemia familiare.

Vedi il video che spiega il processo di aterosclerosi
{youtube}OZR_cZQX5Lc{/youtube}


Ma che cos’è esattamente la lipoproteina Lp(a) e come funziona? Le malattie cardiovascolari ed eventi quali l'infarto cardiaco e l'ictus, sono spesso la conseguenza di un restringimento dei vasi sanguigni (aterosclerosi) e/o della formazione di coaguli (trombosi), che impediscono al sangue di raggiungere organi importanti, quali cuore o cervello. Le lipoproteine sono particelle costituite da grassi (principalmente colesterolo e trigliceridi) e proteine. L'aterosclerosi si instaura a seguito del deposito, a livello delle pareti arteriose, del colesterolo contenuto nelle lipoproteine plasmatiche VLDL, LDL e Lp(a). La lipoproteina Lp(a) è formata da una particella LDL, a cui è unita un proteina chiamata apo(a), la quale ostacola la disgregazione dei coaguli di sangue.
Per le sue caratteristiche, la Lp(a) viene ritenuta un predittore indipendente di rischio cardiovascolare, in modo particolare per l'infarto del miocardio. La presenza di valori elevati di Lp(a) ha una base genetica ed è insolitamente frequente nei soggetti con ipercolesterolemia familiare. Questo video illustra i meccanismi che correlano alti livelli di Lp(a) con il rischio cardiovascolare sia della popolazione generale che dei soggetti con ipercolesterolemia familiare.

Per ulteriori spiegazioni vedi il video seguente
{youtube}fwNXunj5-X4{/youtube}




 

Articoli correlati



GUIDA alle ESENZIONI per le MALATTIE RARE (2019)

Malattie rare, GUIDA alle esenzioni

Con l'entrata in vigore dei nuovi LEA (15 settembre 2017) è stato aggiornato l’elenco delle malattie rare esenti.

OMaR (Osservatorio Malattie Rare), in collaborazione con Orphanet-Italia, ha realizzato una vera e propria Guida alle nuove esenzioni, ora aggiornata al 2019, con l'elenco ragionato dei nuovi codici, la lista completa di tutte le patologie esenti, le indicazioni su come ottenere l’esenzione e molto altro.

Clicca QUI per scaricare gratuitamente la Guida (aggiornata ad aprile 2019).

 

Multichannel Project Partner

logo fablab

La partnership OMaR/CGM fablab ha come obiettivo l'ideazione e realizzazione di progetti di comunicazione, rivolti a pazienti, medici e farmacisti, che uniscano la competenza scientifica specializzata di OMaR agli esclusivi canali digitali di CGM.

 


News



© Osservatorio Malattie Rare 2015 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Testata giornalistica iscritta al ROC, n.20188, ai sensi dell'art.16 L.62/2001 | Testata registrata presso il Tribunale di Roma - 296/2011 - 4 Ottobre
Direttore Responsabile: Ilaria Ciancaleoni Bartoli - Via Varese, 46 - 00185 Roma | P.iva 02991370541


Website by Digitest | Hosting ServerPlan



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni