CAMBRIDGE, Mass., e LOSANNA, Svizzera - ARIAD Pharmaceuticals, Inc. ha oggi in questi giorni l'inizio di uno studio clinico randomizzato di fase 3 su Iclusig (ponatinib) nei pazienti di seconda linea affetti da leucemia mieloide cronica (LMC) in fase cronica (FC).

Lo studio clinico OPTIC-2L (Optimizing Ponatinib Treatment In CML, Second Line) è stato ideato per sperimentare l'efficacia e la sicurezza di ponatinib, seguendo due bracci di somministrazione iniziale, rispetto a nilotinib nei pazienti resistenti al trattamento di prima linea con imatinib. L'endpoint primario dello studio clinico OPTIC-2L, ora aperto all'arruolamento dei pazienti, è la risposta molecolare maggiore (RMM) entro 12 mesi.

Leggi qui il comunicato stampa in lingua originale (inglese).
 

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni