Sono un dipendete privato che a causa patologie oncologiche sono stato messo dall’Azienda in astensione dal lavoro equiparato a ricovero ospedaliero. Ho la moglie a carico, senza alcun reddito, e sono titolare di assegno ordinario di invalidità. Vorrei gentilmente sapere se avrò una decurtazione dello stipendio e se continuerò a percepire l’assegno ordinario invalidità. Ringraziando porgo i più cordiali e sentiti saluti.

Felix

Risponde l’avv. Valentina Lemma, Sportello legale OMAR

Gentile, in merito all’astensione dal lavoro equiparata a ricovero ospedaliero, il messaggio Inps n.2584 del 24 giugno 2020 con riguardo alla corresponsione dello stipendio ha precisato che: “in caso di degenza ospedaliera è prevista una decurtazione ai 2/5 della normale indennità qualora non vi siano familiari a carico”. Una decurtazione dei 2/5 significa che l’indennità è pari al 60% (per chi non ha familiari a carico). Per quanto riguarda invece la Sua richiesta in merito all’assegno ordinario di invalidità, se la Sua attuale percentuale di invalidità è pari a quella che aveva al momento in cui Le è stato riconosciuto il beneficio, non vi sono motivi per i quali l’assegno possa esserLe revocato. Cordiali Saluti.

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Prima di compilare la vostra richiesta è necessario prendere visione dell'Informativa sulla Privacy.
captcha
Ricarica
I dati inseriti in questo modulo sono utilizzati esclusivamente per fornirvi le informazioni richieste.
Questi dati non vengono in nessun modo trasmessi a terzi o impiegati per altri scopi.
Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy le potete trovare in in questa pagina.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Gli Equilibristi. Come i Rare Sibling vivono le malattie rare

Gli Equilibristi. Come i Rare Sibling vivono le malattie rare

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni