Salve, sono preoccupato per il rischio di contagio da Coronavirus di mia moglie, che ha una serie di malattie croniche e congenite di tipo endocrinologico e neurologico-endocrinologico: iposurrenalismo, osteoporosi, epilessia generalizzata, neuropatia sensitivo-motoria mielinico-assonale, sub-atrofia-ottica, mastoidite cronica. In questo periodo mia moglie è sempre in casa, mentre io sto uscendo il meno possibile. Sto usufruendo di ferie per evitare di recarmi a lavoro, ed essere un potenziale elemento di contagio per mia moglie. Ma le ferie prima o poi finiranno. L’azienda in cui lavoro sta cercando di capire come farmi fare il telelavoro, ma la legge permette solo due giorni a settimana di telelavoro, i restanti 3 giorni dovrei comunque recarmi sul posto di lavoro? A questo punto volevo sapere da un vs. esperto se esiste un congedo (retribuito o no) di cui posso usufruire. Grazie
Fabrizio

Risponde Roberta Venturi, avvocato e ricercatrice per Osservatorio Farmaci Orfani (OSSFOR)
 
Gentile,
se la sua mansione lavorativa può essere effettuata anche attraverso modalità di lavoro flessibile o “smart working” è un suo diritto lavorare da casa, infatti, secondo quanto previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020, la modalità di lavoro agile disciplinata dagli articoli da 18 a 23 della Legge 22 maggio 2017, n. 81, può essere applicata, per la durata dello stato di emergenza, dai datori di lavoro a ogni rapporto di lavoro subordinato, nel rispetto dei principi dettati dalle menzionate disposizioni, anche in assenza degli accordi individuali ivi previsti.
Sperando di esserle stata di aiuto,
la saluto cordialmente

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Prima di compilare la vostra richiesta è necessario prendere visione dell'Informativa sulla Privacy.
captcha
Ricarica
I dati inseriti in questo modulo sono utilizzati esclusivamente per fornirvi le informazioni richieste.
Questi dati non vengono in nessun modo trasmessi a terzi o impiegati per altri scopi.
Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy le potete trovare in in questa pagina.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR - Sito ufficiale

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni